Domenica, 14 Luglio 2024
Politica

Atac, viene da Milano il nuovo direttore generale: Bruno Rota al vertice

Il manager è risultato vincitore della selezione avviata dall'azienda capitolina. La decisione è maturata al termine di un processo iniziato con la pubblicazione di un bando

Viene da Milano il nuovo Direttore generale di Atac spa. Bruno Rota è risultato vincitore della selezione avviata dall'azienda capitolina. La decisione è maturata al termine di un processo iniziato con la pubblicazione di un bando on line sul sito di Atac spa e sui principali quotidiani il 23 febbraio 2017.

"Il dottor Bruno Rota" scrive Atac in una nota "ha una lunga esperienza manageriale nel settore industriale, bancario e del trasporto pubblico locale. In particolare negli ultimi sei anni è stato al vertice di Atm Spa (l'azienda di trasporti milanese), nella quale ha conseguito un netto miglioramento del servizio, una fortissima crescita della redditività e nella quale ha operato una attenta gestione delle politiche del personale". 

"Dopo aver iniziato la propria attività lavorativa come giornalista professionista presso il Sole 24 Ore ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità come dirigente industriale presso IRI, SME e FINAGRA. S.p.A" si legge nel suo curriculum. "E’ stato amministratore di numerose società tra cui Finlombarda, Fincapital, Alfa Romeo USA, Italgel. Ha ricoperto il ruolo di direttore generale e poi di presidente di Serravalle S.p.A. fino al 2005. Dall’ottobre 2011 è nel gruppo ATM come presidente e direttore generale. Laureato in scienze politiche all’Università Cattolica di Milano ha frequentato corsi di specializzazione presso la SDA Bocconi (Cofigea) e presso INSEAD (PED). Dal 1980 al 1994 docente presso l’Università Cattolica di Milano da ultimo come professore incaricato del corso “Organizzazione e Amministrazione delle grandi aziende”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atac, viene da Milano il nuovo direttore generale: Bruno Rota al vertice
RomaToday è in caricamento