menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pagina Facebook Bruno Astorre

Pagina Facebook Bruno Astorre

Segreteria regionale Pd, Astorre in pole: 25 novembre le primarie

Alle 'convenzioni di circolo' ha presto il 60,59%. Vince anche a Roma ma con 43,86%

Bruno Astorre è in pole position per la segreteria regionale del Partito Democratico del Lazio. Alle cosiddette 'convenzioni di circolo' del Pd regionale la mozione senatore di Areadem, sostenuto anche da chi fa riferimento al governatore del Lazio Nicola Zingaretti, ha ricevuto il 60,59 per cento delle preferenze, per un totale di 9.191 voti.

Gli sfidanti Claudio Mancini, più vicino a Orfini, e Andrea Alemanni, della componente Rughetti-Richetti, si sono fermati rispettivamente a 4.886 voti, il 32,21%, e 1.091 voti, 7,19%. A dare conto dei numeri è lo stesso senatore sulla sua pagina Facebook. Astorre vince anche nei circoli di Roma: 1.610 preferenze, il 43,86% del totale, su Mancini, fermo a 1.519 voti, il 41,38%, e Alemanni con 542 voti, 14,76%. 

"Con un totale di 15.168 voti espressi nei circoli del PD del Lazio si è chiusa la prima importante fase della consultazione per l'elezione del segretario regionale del Partito democratico" ha scritto Astorre sul Facebook. "La prossima decisiva partita si giocherà ai gazebo il 25 novembre con le primarie aperte. Un grande esercizio di democrazia e partecipazione che, al di là delle diverse mozioni, riunirà il popolo del Pd sotto la stessa bandiera, per dare il via a un nuovo cammino con unità, umanità e umiltà. Dal giorno dopo, tutti insieme per il Partito democratico, contro la pessima amministrazione del sindaco Raggi e del Governo del fallimento".

tabella del pd-2

Tabella dalla pagina Facebook di Bruno Astorre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento