Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Botticelle, il Campidoglio smentisce gli animalisti: "Solo nelle ville", "Non è vero"

Con un comunicato Lav ed Enpa annunciano una presunta decisione dell'assessore all'Ambiente: "Da gennaio vietate in città". Ma Estella Marino smentisce: "Non ho mai detto questo"

Botta e risposta tra animalisti e amministrazione capitolina sulle botticelle. Una diffusa dall'associazione Lav e di Enpa in cui si annunciavano limitazioni alla circolazione per le 'carrozze' trainate dai cavalli solo nelle ville storiche è stata smentita mezzo stampa dall'assessorato all'Ambiente di Estella Marino che negato: “Nessuno spostamento”.

L'ANNUNCIO - Il qui pro quo è scaturito nel corso di un incontro tra Marino e le associazioni ambientaliste proprio sul tema delle botticelle durante il quale si è parlato anche dei lavori per la ristrutturazione dei locali dove riparare gli animali. Scrivono Lav e Enpa: “Nel rispetto del programma elettorale del sindaco di Roma, Ignazio Marino, l'assessore all'Ambiente, Estella Marino, ieri ha annunciato in una riunione con le associazioni animaliste che dall'inizio del prossimo anno le botticelle potranno circolare soltanto nel verde delle Ville romane, a conclusione dei lavori delle nuove stalle a Villa Borghese" si legge nella nota.

LA RICHIESTA - “L'importante passo annunciato dall'assessore Marino ridurrà drasticamente il rischio di incidenti mortali dei cavalli, purtroppo avvenuti in passato a causa del traffico e dei sampietrini, ridurrà anche il rischio di colpi di calore in estate anche questi purtroppo in passato causa di numerosi incidenti" continua il comunicato che chiede che anche l'Aula Giulio Cesare si esprima in merito: “Le associazioni animaliste attendono il mantenimento della recente promessa pubblica da parte della maggioranza con il coordinatore Fabrizio Panecaldo (Pd) e con la capogruppo Maria Gemma Azuni (Sel), di un nuovo voto in Consiglio comunale, la Lav e l'Enpa vigileranno sugli impegni assunti”.

LA SMENTITA - Netta la smentita dell'assessore Estella Marino: “Nessuno spostamento delle botticelle dalle strade di Roma alle ville storiche della Capitale, come annunciato da Enpa e Lav” si legge in una nota. “La domanda a cui ha risposto Estella Marino durante un incontro con le associazioni animaliste sul tema delle botticelle riguardava esclusivamente lo stato dei lavori di ristrutturazione delle stalle di Villa Borghese, in cui dovrebbero essere riparati gli animali, attualmente in condizioni non ottimali al Mattatoio. Estella Marino ha risposto, spiegano dall'assessorato, che presumibilmente le stalle saranno pronte a gennaio. Niente sui percorsi, quindi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botticelle, il Campidoglio smentisce gli animalisti: "Solo nelle ville", "Non è vero"

RomaToday è in caricamento