Politica

Bilancio Provincia 2012, Galloro: "Siamo ente solido e virtuoso"

Il vicecapogruppo del Pd della Provincia di Roma, Nicola Galloro, commenta l'approvazione del bilancio da parte del Consiglio Provinciale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Stabilità, rigore finanziario, trasparenza, solidarietà. Queste le principali caratteristiche del Bilancio di previsione 2012 approvato oggi dal Consiglio della Provincia di Roma. A fronte di tagli delle entrate di 43,3 milioni di euro tra misure nazionali e vincoli del patto di stabilità, l'amministrazione si è rimboccata le maniche ottenendo ottimi risultati e un bilancio 2012 per 539 milioni di euro che conferma la Provincia come uno degli enti più solidi e virtuosi". E' quanto afferma il vicecapogruppo del Pd della Provincia di Roma Nicola Galloro.

"Siamo molto soddisfatti del lavoro della maggioranza in Consiglio e dell’apporto dato al bilancio con interventi pensati per inserire più risorse a sostegno delle fasce più deboli e per lo sviluppo del territorio. Emendamenti hanno previsto fondi di 1 mln di euro per i centri anziani, 2 mln di euro per rifinanziare il bando prevenzione mille, risorse di un milione di euro per gli arredi scolastici e di un milione di euro per mantenere il contributo a Metrebus per i pendolari. Ancora una volta - conclude Galloro - la Provincia si è dimostrata in grado di 'mettere in sicurezza' i conti e di garantire l’impegno verso i cittadini attraverso investimenti nei settori strategici con un bilancio che sancisce anche la solidità della maggioranza di centrosinistra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio Provincia 2012, Galloro: "Siamo ente solido e virtuoso"

RomaToday è in caricamento