Una bike lane sulla Tuscolana: via la doppia fila, spazio ai ciclisti

In Commissione mobilità è stata ascoltata la proposta di realizzare una bike lane su via Tuscolana. Stefàno: "Contribuirebbe a riqualificare il quadrante"

Commissione mobilità. Foto agenzia DIRE

La Commissione Mobilità del Comune di Roma sta valutando la possibilità di realizzare una bike lane su via Tuscolana. Un progetto, illustrato dall’ingegner Fabrizio Benvenuti, che prevede percorsi unidirezionali da piazza di Cinecittà alla discesa del Quadraro. Per realizzare questo corridoio ciclabile, servirebbero 350mila euro, pedane e segnaletica incluse, ed almeno un anno di lavori.

A FIANCO DEI MARCIAPIEDI -  "Una ‘bike lane' come questa – ha commentato il Presidente della Commissione mobilità Enrico Stefano – riqualifica il quadrante di via Tuscolana. Tra l'altro nasce da un'idea del gruppo della Polizia locale e questo lo voglio sottolineare. Noi abbiamo l'obiettivo di realizzare tali progetti e abbiamo iniziato da questo perché  ci sembra la situazione più critica”. Come aveva già spiegato a Romatoday l’Assessore municipale Marco Pierfranceschi “si pensa ad una bike lane da realizzare a fianco dei marciapiedi”. Ed in quel caso, ha ricordato l’Assessore alla mobilità del VII “ la prima cosa da fare è ovviamente eliminare la doppia fila di auto, particolarmente pericolosa per i ciclisti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA MOBILITA' SOSTENIBILE - La bike lane di via Tuscolana potrebbe aprire il varco ad altre analoghe progettualità. “E’ un modello che si potrà  esportare in tutte le altre consolari – ha osservato Enrico Stefano – penso a via Appia, via Prenestina, via Nomentana e via Salaria”. Non ci sono invece novità per quanto concerne il Grande Raccordo Anulare delle Bici. Sulla questione, la scorsa settimana, si erano confrontati i comitati cittadini. Tante idee erano state presentate nel corso di un incontro svoltosi nell’ex Cartiera Latina. Per ora si sa soltanto che c’è un progetto dell’Agenzia dei servizi per la mobilità che ha scomposto il GRAB in sei lotti. Ma per affrontare in maniera più compiuta la discussione, bisognerà attendere un’altra riunione della Commissione mobilità.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, a Roma 19 nuovi contagiati: sono 3826 gli attuali positivi nel Lazio

  • Coronavirus, 20 nuovi contagi tra Roma e provincia: 3786 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 10 nuovi contagi: sono 3635 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Omicidio suicidio a Roma: uccide la moglie e si spara dopo aver ferito il figlio

  • Coronavirus, a Roma 16 nuovi contagiati: nel Lazio sono 3786 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 15 nuovi contagiati: sono 3637 gli attuali casi positivi nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento