rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Politica Malagrotta

Monti dell'Ortaccio: Bellini e Paris invitano istituzioni alla fiaccolata

Gianni Paris e Fabio Bellini, Presidenti dei Municipi Roma XV e Roma XVI invitano a Alemanno, Polverini e Zingaretti per la fiaccolata del 4 settembre

Fabio Bellini e Gianni Paris, presidenti dei municipi XVI e XV, parteciperanno alla fiaccolata contro la discarica a Monti dell'Ortaccio e, per l'occasione, invitano le isitituzioni locali, nelle persone di Alemanno, Zingaretti e Polverini, a partecipare alla manifestazione.

In una nota stampa congiunta dichiarano: "I giorni passano e occorre decidere, per questo abbiamo scritto al Sindaco, al Presidente della Provincia e al Presidente della Regione: “Queste sono settimane decisive rispetto alla scelta effettuata dal Prefetto Sottile che individua in Monti dell’Ortaccio il sito provvisorio della discarica del “post Malagrotta”. Sulla localizzazione di una nuova discarica nell’area della Valle Galeria, voi vi siete già espressi in modo contrario. A testimonianza di ciò vi invitiamo a partecipare alla fiaccolata, indetta dai comitati della zona, che si terrà martedì 4 settembre, con appuntamento alle ore 20,00 davanti alla chiesa di Ponte Galeria. Inoltre, vi chiediamo un appuntamento, insieme ai rappresentanti dei cittadini, per esporvi i motivi per cui pensiamo che sia necessario, anche in conferenza dei servizi, che venga ribadito il parere contrario degli enti locali, che voi rappresentate, rispetto al progetto della discarica Monti dell’Ortaccio.

Monti dell'Ortaccio: dal presidio a Massimina ai luoghi della cava

Continuano i due presidenti: "Occorre infatti un pronunciamento forte e coerente delle istituzioni locali nella conferenza dei servizi su Monti dell’Ortaccio ed è opportuna una presenza al fianco dei cittadini in questi momenti così importanti. Oltretutto la evidenziazione della esistenza delle falde acquifere deve essere valutata e pesata in conferenza dei servizi, offrendo anche una valida argomentazione tecnica a sostegno di una contrarietà che dovrà essere formalizzata.
Tutto sembra portare a riconsiderare la scelta di Monti dell’Ortaccio. Per questo occorre la mobilitazione di questi giorni, per questo è importante la fiaccolata del 4 settembre a cui invitiamo ad essere presenti tutte le istituzioni."

Discarica Monti dell' Ortaccio: parte il 'camper della speranza'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monti dell'Ortaccio: Bellini e Paris invitano istituzioni alla fiaccolata

RomaToday è in caricamento