Martedì, 21 Settembre 2021
Politica

Baracca Casa, Barbera: "Vergognosa manifestazione razzista"

"Becera iniziativa di propaganda della candidatura alle primarie del centrodestra del consigliere comunale Fabrizio Santori"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Troviamo veramente vergognosa e aberrante la manifestazione razzista contro la popolazione rom, organizzata oggi a Piazza Montecitorio  da un pseudo-comitato denominato “Baracca Casa” che ha riproposto, in forma provocatoria,  tutti i beceri “luoghi comuni”, dal chiaro significato xenofobo,  su tale popolazione. In realtà, la “pagliacciata” xenofoba non è altro che  una becera  iniziativa di propaganda della candidatura alle primarie del centrodestra del consigliere comunale Fabrizio Santori, che dimostra, in maniera inequivocabile, quali siano le ideologie di cui si nutrono molti esponenti del Pdl.

E’ grave che alcuni rappresentanti istituzionali, che usufruiscono anche del titolo di “onorevole”, alimentino tesi chiaramente xenofobe, mettendo gli uni contro gli altri, in una sorta di guerra tra poveri.  L’unica espulsione che ci sentiamo di sostenere non è quella dei rom, ma quella di coloro che, nel 2012, hanno ancora il coraggio di alimentare la xenofobia tra i nostri cittadini”.  

E’ quanto dichiara Giovanni Barbera, membro del comitato politico romano del Prc-Federazione della Sinistra e presidente del Consiglio del Municipio Roma XVII.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baracca Casa, Barbera: "Vergognosa manifestazione razzista"

RomaToday è in caricamento