rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Politica

Estate Romana, è uscito il bando: "Proposte da presentare entro il 28 maggio"

"Sono titoli preferenziali la promozione di giovani artisti, la valorizzazione delle periferie, il coinvolgimento di ospedali, case di cura, luoghi di cura, orfanotrofi e case famiglia"

"Pubblicato oggi il tanto atteso avviso pubblico per rassegne e festival di spettacolo dal vivo o cinematografici da realizzarsi nella città di Roma nel periodo giugno/dicembre dell'anno 2013 (Estate Romana)". Ne dà notizia l'assessore capitolino alla Cultura, Dino Gasperini. "Sono titoli preferenziali - spiega - la promozione di giovani artisti, la valorizzazione delle periferie, il coinvolgimento di ospedali, case di cura, luoghi di cura, orfanotrofi e case famiglia, progetti da realizzare nelle carceri e l'accessibilità economica per il pubblico.

SCARICA IL BANDO

Gli elaborati saranno valutati da apposita commissione di esperti sulla base della qualità artistica della proposta, del corretto rapporto fra costi dell'iniziativa e qualità della stessa, la presenza dei titoli preferenziali su elencati, la compatibilità e la coerenza con i luoghi individuati, la valutazione delle attività svolte dall'associazione negli ultimi anni. Le proposte dovranno essere presentate entro le ore 12 del 28 maggio".

Sulle tempistiche del bando la polemica è sempre in agguato, ogni anno. Spesso gli operatori culturali hanno lamentato un ritardo che gli ha impedito di organizzarsi a livello economico e burocratico. Nel 2012 la graduatuoria è uscita il 19 giugno, a stagione già iniziata. Quest'anno è andata meglio quindi, dopo le grida d'allarme del settore che non sono mancate neanche per l'edizione che ci attende.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estate Romana, è uscito il bando: "Proposte da presentare entro il 28 maggio"

RomaToday è in caricamento