Politica

Atac, via al bando per 700 bus in leasing: i primi 100 già da gennaio 2016

La gara è stata pubblicata oggi sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea. Il canone di leasing ammonterà "a circa 10 milioni di euro sia per il 2016 che per il 2017"

Atac ha definito il bando per la fornitura in leasing di 700 nuovi bus. La gara è stata pubblicata oggi sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea e il 25 maggio sarà pubblicata anche su quella della Repubblica italiana e su alcuni quotidiani. La procedura rimarrà aperta fino al 15 luglio, quando scadranno i termini per presentare le offerte. La pubblicazione, spiega una nota, segue di poche settimane la decisione del Consiglio di amministrazione di procedere all'acquisto di nuove vetture, deliberata per ottemperare agli indirizzi emanati dall'assessorato alla Mobilità, "che prevedono un deciso miglioramento del servizio offerto nell'arco di tempo del piano industriale, e in vista dell'impegno giubilare, che richiederà una maggiore disponibilità di mezzi sul territorio per coprire l'aumento della domanda prevista di trasporto di superficie". 

Il bando prevede l'affidamento di un Accordo quadro "per la fornitura in Leasing di autobus a trazione diesel da 12 e 18 metri, fino ad un massimo di 700 mezzi; l´accordo quadro avrà durata 4 anni con un leasing di 10 anni e sarà articolato in più contratti applicativi". Già con il primo contratto "si prevede la fornitura di circa 300 bus, i primi 100 dei quali potranno essere consegnati già dal prossimo gennaio 2016, quindi utili al miglioramento del servizio in occasione del Giubileo". 

Il canone di leasing ammonterà "a circa 10 milioni di euro sia per il 2016 che per il 2017"; e la gara, "per assicurare la massima trasparenza, verrà svolta con il sistema dell'e-procurement". I mezzi saranno dotati di "tutti i più moderni sistemi in termini di sicurezza, tecnologia, confort di viaggio e accessibilità: sono infatti previsti tra l´altro sistemi di video sorveglianza, cabine di guida protette con porta di accesso riservata, sistemi multimediali per la comunicazione a bordo, sistema satellitare per la tracciabilità del mezzo, pedane di accesso ribaltabili manualmente, aria condizionata integrale, annuncio di prossima fermata". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atac, via al bando per 700 bus in leasing: i primi 100 già da gennaio 2016

RomaToday è in caricamento