rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica Esquilino / Piazza Vittorio Emanuele II

Esquilino, piazza Vittorio libera dalla bancarelle: tutto pronto per il trasferimento

Lunedì mattina il trasferimento dei sette banchi che verranno riallocati in via Napoli

Dopo via Ravenna, in II municipio, ora tocca al rione Esquilino. L'appuntamento è fissato per lunedì 3 marzo alle 8 e 30, sotto i portici di piazza Vittorio, per la delocalizzazione delle sette bancarelle che per anni hanno intralciato il passaggio dei residenti e ostacolato il mantenimento del decoro dell'area. 

Saranno presenti, accanto agli agenti della Polizia locale, la presidente del I municipio Sabrina Alfonsi e l'assessore al Commercio Tatiana Campioni. Dai portici, lato via Buonarroti, i banchi verranno spostati nel mercato Viminale, in via Napoli angolo via Cesare Balbo. Qui proseguirà poi il sopralluogo, per verificare il corretto spostamento e rilocalizzazione con il nuovo assetto.

La stessa sindaca Virginia Raggi aveva annunciato da poco lo spostamento, ritenendolo indispensabile per la garanzia di decoro e sicurezza stradale. "Alcune bancarelle erano posizionate addirittura davanti le finestre di appartamenti, altre 'occupavano' strisce pedonali, altre ancora erano davanti ai cassonetti e costringevano i cittadini a passare sulla strada per aggirarle" ha detto Raggi. "Gli spostamenti dunque, necessari per il decoro cittadino e per la sicurezza di tutti, anche degli operatori, per i quali vengono individuate zone più idonee alla vendita, nel rispetto della concorrenza leale fra le diverse attività commerciali del territorio".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esquilino, piazza Vittorio libera dalla bancarelle: tutto pronto per il trasferimento

RomaToday è in caricamento