Politica

Baccini replica al capogruppo dell'Idv Claudio Cutolo

Baccini replica al capogruppo dell'Idv Claudio Cutolo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Gentile direttore,
leggo sul suo quotidiano on-line di alcune considerazione rivolte all'indirizzo dell'onorevole Mario Baccini e delle sue presunte mancanze e aspirazioni nei confronti del territorio. Innanzitutto vorrei chiarire che l'onorevole Baccini da sempre si preoccupa dell'area del litorale (che più volte lo ha eletto suo rappresentante
alla Camera) e che fondamentalmente anche in occasione delle voci sull'impianto della discarica a Palidoro e sull'insediamento di una nuova stazione di polizia si è attivato per chiarire e cercare di risolvere problemi sollevati dai cittadini.
Infatti sono stati proprio i cittadini del comprensorio di Fiumicino a sollecitare l'intervento di Baccini: le richieste di interessamento sono arrivate in segreteria a migliaia sotto forma di email, fax, telefonate e lettere e non sono altro che l'espressione di una cittadinanza che, dopo aver compreso che questi problemi non potevano esser risolti in alveo cittadino, si è rivolta a chi da sempre, anche quando rivestiva ruoli di importanza nazionale e intenazionale, non ha
mai mancato di esser presente sul territorio. Se poi qualche consigliere o rappresentante di movimento politico volesse l'agenda degli spostamenti dell'onorevole su Fiumicino e dintorni saremo felici di comunicargliela.
Detto ciò sembra che alcuni abbiano un comportamento contraddittorio: da un lato sollevano e fomentano i problemi (per un non ben definito tornaconto politico) e dall'altro si lamentano se qualcuno, ripeto contattato dai cittadini stanchi di promesse ed illusioni, cerca di mettersi a disposizione e risolverli in concreto.
Per quel che riguarda, poi, la paventata candidatura a Sindaco di Fiumicino di Mario Baccini, le posso confermare che non rientra nei programmi dell'onorevole, semmai dovendo scegliere si candiderebbe a consigliere comunale (carica peraltro compatibile con quella di deputato) così avrebbe modo di rispondere ai problemi dei cittadini senza essere accusato da chicchessia di essere esterno alla Città, al comprensorio e alle sue richieste. Peraltro, domani, trovere sulla
stampa nazionale una lettera a firma del Ministro dei Trasporti che risponde proprio ad una sollecitazione di Baccini per la tutela della Direzione marittima di Fiumicino.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baccini replica al capogruppo dell'Idv Claudio Cutolo

RomaToday è in caricamento