Politica

Polizia Locale, in servizio 35 auto ibride

Il comandante Ugo Angeloni: "Chi svolge quotidianamente servizi di controllo sulle nostre strade deve poterlo fare cercando di salvaguardare l'ambiente"

Trentacinque auto ibride per la polizia locale di Roma Capitale. La nuova fornitura è stata presentata nella giornata di ieri presso il comando di via della Consolazione alla presenza della sindaca Virginia Raggi e del comandate generale del corpo Ugo Angeloni. Si tratta di un pezzo della fornitura di auto di servizio iniziata un anno fa, sotto il comando di Antonio Di Maggio. Duecento auto, di cui 35 ibride, arrivate attraverso un bando Consip. 

Le Toyota Yaris secondo quanto si apprende sono state consegnate in tutti i gruppi. Il maggior numero però circolerà sui municipi centrali, il I e il II. "Chi svolge quotidianamente servizi di controllo sulle nostre strade deve poterlo fare cercando di salvaguardare l'ambiente", dichiara a RomaToday Ugo Angeloni. "È importante che la tutela del nostro territorio e dei nostri cittadini avvenga  anche con scelte eco compatibili. Nel rinnovamento della flotta dei veicoli di servizio della Polizia Locale anche in futuro è indispensabile proseguire con scelte che possano contribuire ad una mobilità sostenibile".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polizia Locale, in servizio 35 auto ibride

RomaToday è in caricamento