Politica

Autista guida e fa videochiamata, l'Atac lo sospende. Meleo: "Comportamento irresponsabile"

L'assessora: "Ha messo a rischio la sicurezza dei passeggeri"

Ha fatto il giro del web il video di RomaToday che mostra un autista Atac intento a guidare e contemporaneamente a videochiamare. Immagini grazie alle quali Atac è riuscita a risalire all'autista. Ora, individuato, sarà sanzionato. "L'azienda ha immediatamente attivato le procedure disciplinari e sospenderà dal servizio il dipendente. Atac perseguirà con la massima severità i comportamenti del personale che violano le norme e i regolamenti aziendali, a tutela dei cittadini e dei tantissimi lavoratori che ogni giorno svolgono il loro servizio con diligenza e professionalità".

Secondo quanto risulta a RomaToday l'autista guidava il bus 40 che dal Vaticano conduce alla Stazione Termini. Alle 15.30, ora in cui sono state girate le immagini, stava attraversando piazza Venezia, risalendo per via IV Novembre per poi raggiungere via Nazionale. Il video mostra chiaramente il comportamento dell'uomo. 

Sono bastate poche ore per risalire al conducente. Linda Meleo, assessora alla Città in Movimento di Roma Capitale, ha rincarato la dose: "L'uomo, con il suo comportamento irresponsabile, ha messo a rischio la sicurezza dei passeggeri. Gesti del genere non sono tollerabili. Dobbiamo tutelare i cittadini e i dipendenti che svolgono quotidianamente il loro lavoro con serietà". 

Da parte dei sindacalisti nessuna nota ufficiale. Sui profili social le discussioni però si susseguono. La condanna è pressoché unanime. Da parte di Micaela Quintavalle, presidente di CambiaMenti M410, un plauso alla linea di Linda Meleo: "Via gli impostori da questa azienda. Dal primo dirigente all'ultimo degli autisti. Un appello ai cittadini: giusto fare riprese quando un collega mette a repentaglio la vostra sicurezza. Vi pregherei però di diffondere video anche quando ci picchiano e ci aggrediscono. Perché domenica nessuno ha ripreso l'utente che ad un collega ha rotto lo zigomo? Detto questo condivido la linea di Linda Meleo". 

Nei commenti condanna per il comportamento, ma anche la sottolineatura del fatto che "nessuno riprende quando ci sono aggressioni". C'è anche chi, prendendosela con chi ha filmato l'accaduto, chiede: "Magari anziche' filmare potrebbero venire in cabina e contestare direttamente il comportamento".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Autista guida e fa videochiamata, l'Atac lo sospende. Meleo: "Comportamento irresponsabile"

RomaToday è in caricamento