Rifiuti, aumenta la tassa: fino a 14 euro in più a famiglia

Lo dice il quotidiano Repubblica che fissa l'aumento al 4,4%. La chiusura di Malagrotta e la necessità di portare i rifiuti fuori Roma hanno causato spese aggiuntive per 38,9 milioni di euro

Lievita la tassa per il servizio di raccolta dei rifiuti. Proprio nei giorni in cui i romani sono nuovamente alle prese con i rifiuti che si accumulano per strada, per i cittadini della Capitale potrebbe aprirsi la strada per nuovi aumenti delle tariffe. A riferirlo è Repubblica Roma in un articolo di Giovanna Vitale. La decisione è contenuta nella delibera di giunta numero 48, quella che stabilisce il piano finanziario dell'Ama. L'aumento è di 4,4% “sia sulle utenze domestiche sia su quelle non domestiche”.

GLI AUMENTI - I motivi dell'aumento del costo del servizio sono noti da tempo: “Lo stop di Malagrotta e il conferimento dell'immondizia fuori città, ormai arrivato a quota 715 milioni”. Si tratta di 38,9 milioni in più al 2013 che 'scontati' dei 12 milioni che l'amministrazione conta di recuperare dall'evasione fiscale, fanno 27 milioni di euro. Spiega Repubblica: “Così ripartiti: 12.6 milioni li pagheranno le famiglie; 14.4 milioni le imprese. Non una cifra gigantesca, specie per le prime, che rispetto all'anno scorso sborseranno in media fra i 12 e i 14 euro in più, ma in assoluta continuità con la giunta Alemanno che in un solo lustro ha aumentato la Tari di circa un quarto”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SIMULAZIONI - Diverso il discorso per le imprese: “A giudicare dalle simulazioni effettuate dalla Cna, sarà più salato per le imprese: un falegname con laboratorio di 300 metri quadri pagherà 139 euro di più; un bar di 150 metri 247 in più; un parrucchiere di 100 metri 52 euro in più; un ufficio di 80 metri quadri 78 euro in più; un supermercato di 1500 metri 1530 euro in più”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento