rotate-mobile
Politica

Regione e Ater, investimento da 68 milioni in provincia: ecco tutti i progetti

Guidonia, Tivoli e Monterotondo sono al centro di decine di opere per la riqualificazione degli immobili, l'efficientamento energetico e la realizzazione di nuovi alloggi

Oltre 68 milioni di euro stanziati dalla Regione Lazio, che tramite Ater Roma (l'azienda territoriale per l'edilizia residenziale pubblica) procederà a una serie di interventi negli immobili della provincia, da Guidonia a Tivoli passando per Monterotondo. 

I lavori si articolano lungo diverse tipologie di interventi: i programmi per il miglioramento delle classi energetiche (legge 80 del 2014), la manutenzione straordinaria che prevede l'adeguamento degli impianti e l'abbattimento delle barriere architettoniche, i contratti di quartiere per la riduzione del disagio abitativo, il programma innovativo nazionale per la qualità dell'abitare (Pinqua), ovvero progetti di rigenerazione urbana senza consumo di suolo. 

E ancora: in ottemperanza alla delibera Cipe (comitato interministeriale di programmazione economica) del 2017 verranno riqualificati due edifici in località Villa Adriana, a via Enrico Fermi 2-30 e via Guglielmo Marconi 1-21 con relativa costruzione di 50 nuovi alloggi e la realizzazione di aree verdi attrezzate e attività sportive. Grazie ai fondi del Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza, verranno effettuati interventi per la verifica e la valutaizone della sicurezza sismica e statica degli edifici, efficientamento energetico, razionalizzazione degli spazi, acquisto di immobili da destinare alla sistemazione temporanea degli assegnatari di alloggi popolari oggetti di interventi di manutenzione.  A via Trento 60 a Villalba di Guidonia verrà realizzato un nuovo playground. Infine, piantumazione di nuovi alberi nelle zone Ater grazie al progetto regionale Ossigeno e un programma straordinario di interventi per gli immobili di Villaggio Azzurro a Fiumicino.

?L?edilizia popolare è un tassello fondamentale per il nostro vivere comune - il commento del presidente del consiglio regionale del Lazio, Marco Vincenzo - . È importante la riqualificazione delle aree e degli edifici, per rimodernare e creare delle realtà al passo coi tempi. La nostra Regione ha a cuore questo tema, che sarà centrale anche nel Pnrr del Lazio, con stanziamenti per 240 milioni di euro?. 

Nello specifico le opere che hanno riguardato e riguarderanno Guidonia Montecelio coinvolgono via Campolimpido 35 scala H e scala F per 1.067.000 euro complessivi grazie ai quali è stato concluso il collaudo degli immobili recuperati e razionalizzati, con relativo efficientamento energetico; stesso intervento a via Visintini (675.000 euro) dove i lavori sono in corso, via Trento 60 a Villalba (315.000 euro) con la gara in fase d'appalto. Sempre a via Trento è stato appena firmato il contratto d'appalto per complessivi 230.000 euro utili alla manutenzione ordinaria e alla realizzazione delle aree verdi. A via Rosata 18 140.000 euro la manutenzione straordinaria è in progettazione esecutiva, come anche quella di via dei Mughetti 2 con identico importo. A via Fresie, via Magnolie e via Siepi altri 140.000 euro per la manutenzione straordinaria. 

A Monterotondo, in via Aldo Moro 1-12, è in progettazione esecutiva la manutenzione straordinaria (140.000 euro), mentre ben più corposo sarà l'intervento tra la stessa via Aldo Moro all'incrocio con via Martiri di via Fani e via Vulcano, con 4.500.000 euro dedicati all'efficientamento energetico e al miglioramento sismico. 

Infine a Tivoli, dove 875.000 euro sono stati messi sul recupero, la razionalizzazione e l'efficientamento energetico degli immobili di via Archigene ai civici 15, 17-19, 21-23 e 25-31, inclusa anche via Pio IX dal 31 al 33. Una parte dei lavori sono già stati collaudati. A via Lago delle Colonnelle 900.000 euro: metà per i civici 9-11, con recupero, razionalizzazione ed efficientamento energetico già collaudato, l'altra metà per i civici 1-3 e 5-7 con appalto aggiudicato e cantiere di prossimo inizio. A via Marconi 1-21 e via Fermi 2-30 sono addirittura 8.030.000 gli euro stanziati per realizzare 50 nuovi alloggi, demolire e ricostruire spazi di aggregazione sociale e spazi verdi. In progettazione esecutiva la manutenzione straordinaria a via dei Pini 2-40 (90.000 euro), stesso avanzamento dei lavori a via dell'Aeronautica 35, dove verranno spesi 140.000 euro. Sempre a via dell'Aeronautica, ma al civico 17, Ater Roma sta per aprire un cantiere da 470.000 euro per il recupero, la razionalizzazione e l'efficientamento degli immobili. Infine Tivoli Terme, località Borgonovo: quasi 4 milioni di euro per la realizzazione di 45 alloggi e opere di urbanizzazione nell'ambito del contratto di quartiere "Cecchina". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione e Ater, investimento da 68 milioni in provincia: ecco tutti i progetti

RomaToday è in caricamento