Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Atac, Francesco Aracri(Pdl): “No a logica del braccio di ferro”

Atac, Francesco Aracri(Pdl): “No a logica del braccio di ferro”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Avanti con il tavolo di confronto tra l’Azienda e sindacati. Auspico che si rimetta al centro la vera priorità: garantire un servizio sicuro ai cittadini. Brutta la pagina di ieri quando si è preferito combattersi senza pensare all’interesse generale che può essere tutelato solamente scegliendo una via pacifica e costruttiva” ha dichiarato Francesco Aracri (Vice Coord. Consulta Trasporti Pdl).

“Dissento da chi, anche in queste ore così delicate, sta proponendo la logica del braccio di ferro per affermare la propria forza a discapito del trasporto pubblico e quindi di tutti i romani. Sull’eventuale contestazione disciplinare ai macchinisti non sono d’accordo per gli stessi motivi di cui ho detto sopra” ha concluso Aracri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atac, Francesco Aracri(Pdl): “No a logica del braccio di ferro”

RomaToday è in caricamento