Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Arresto Fiorito, Sammarco: "Non ho partecipato a riunione segreta"

"Né tanto meno c'entro alcunché con le fatture che Fiorito avrebbe modificato"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Vedo citato il mio nome su di un importante quotidiano nazionale. Il giornalista lo accosta all'interrogativo su quale sarebbe stato il mio ruolo rispetto ad una riunione tenutasi a detta di Fiorito in data 12 settembre. Attenzione: io non ho partecipato a nessuna riunione segreta, né tanto meno c'entro alcunché con le fatture che Fiorito avrebbe modificato".

Lo afferma, in una nota, il coordinatore Pdl di Roma Gianni Sammarco a proposito dell'inchiesta sui fondi del gruppo Pdl alla Regione Lazio.

"Questo dico - conclude - per sgombrare il campo sin da subito, fare chiarezza com'é nel mio essere trasparente e diretto, prevenire eventuali tentazioni di veleni diffamatori contro i quali mi riservo di agire in sede legale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresto Fiorito, Sammarco: "Non ho partecipato a riunione segreta"

RomaToday è in caricamento