Politica

Arpa Lazio, Ugl: “Regione approvi delibera per rinnovi contrattuali”

"Fino a quando la trattativa aperta in Regione non porterà all’esito sperato i lavoratori continueranno lo stato di agitazione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“L’assessore all’Ambiente, Marco Mattei, ci ha rassicurato che sottoporrà la delibera per i rinnovi contrattuali dei lavoratori dell’Arpa Lazio agli assessori al Bilancio ed alle Risorse Umane della Regione affinché venga vagliata al più presto”.

Lo rendono noto il segretario dell’Ugl Sanità Roma e Lazio, Antonio Cuozzo, e il dirigente sindacale dell’Ugl Sanità Arpa Lazio, Andrea Pediconi, al termine dell’incontro di oggi tra l’amministrazione dell’Agenzia, le organizzazioni sindacali e l’assessore Mattei.

“Auspichiamo ora in una rapida risposta da parte della Regione – aggiungono i sindacalisti – perché ci sono 22 lavoratori che attendono da aprile il rinnovo del contratto e numerose attività di monitoraggio e di controllo cui l’Arpa deve far fronte e per le quali al momento non dispone di personale sufficiente”.

“Fino a quando la trattativa aperta in Regione non porterà all’esito sperato – concludono i sindacalisti – i lavoratori continueranno lo stato di agitazione, astenendosi dall’effettuare attività libera professionale e straordinario oltre il normale orario di servizio, ma non è escluso il ricorso anche a forme di protesta più dure”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arpa Lazio, Ugl: “Regione approvi delibera per rinnovi contrattuali”

RomaToday è in caricamento