Così il Comune ha scelto Saxa Rubra per trasbordare i rifiuti. Altre 3 le aree "potenzialmente idonee"

Dopo la cessazione della trasferenza a Ponte Malnome le stazioni potrebbero arrivare anche a Talenti, Tor Bella Monaca e Trigoria. Ecco la lettera del Dipartimento Ambiente

Camion di rifiuti a Saxa Rubra. Nonostante le rimostranze del Municipio XV, che lì vorrebbe spostare l'ex deposito giudiziario della Farnesina, e qualche malumore dei residenti di quella periferia abbandonata e senza servizi, sembra proprio che la decisione sia stata già presa: quelle 300 tonnellate di rifiuti che dopo l'incendio del TMB Salario sono finite per la trasferenza a Ponte Malnome, verranno "trasbordate" a Saxa Rubra

Camion di rifiuti a Saxa Rubra "entro il 30 giugno"

Già perchè l'area dell'ex Gran Teatro, dopo le opportune verifiche tecniche, è risultata "idonea all’utilizzo  da  parte  di  AMA  per  attività  di trasbordo di rifiuti" - si legge nella comunicazione arrivata come un fulmine a ciel sereno al Quindicesimo. 

Rifiuti a Saxa Rubra, è 'cortocircuito' grillino: così il XV ha risposto 'No' ad Ama e Comune

All'ombra della Rai e delle stazioni di treni e bus operazioni diverse dalla trasferenza: nessuno stoccaggio. I rifiuti infatti non toccheranno terra ma passeranno dai mezzi più piccoli della Municipalizzata su un'altra macchina madre che poi li porterà nei TMB di Lazio e Abruzzo che da mesi aiutano la città nello smaltimento.Una stazione di trasbordo che Ama e Comune attiveranno entro il 30 giugno. Il tempo stringe, così i rifiuti in quel di Saxa Rubra sono sempre più vicini. 

Così Ama e Comune hanno scelto Saxa Rubra

Un'area risultata idonea tra le 26 in tutto valutate nei quattro quadranti della città. Non l'unica però, insieme a Saxa Rubra - come si legge in una lettera del Dipartimento Tutela Ambientale acquisita da RomaToday - idoneità potenziale anche per altre aree situate in via Ave Ninchi in zona Talenti, via Tor Bella Monaca e via delle Testuggini a Trigoria. 

Non solo Saxa Rubra: idoneo anche Talenti

Solo per le prime due, quindi Saxa Rubra e Talenti, in relazione alle caratteristiche e alla proprietà comunale del terreno, - scrive il Direttore Laura D'Aprile - "è possibile un utilizzo immediato". Da definire invece il titolo di proprietà per i lotti individuati a Tor Bella Monaca e Trigoria. Tuttavia al momento i camion di rifiuti sembrano diretti solo a Saxa Rubra, il Municipio III infatti sull'area di via Ave Ninchi non ha ricevuto alcuna comunicazione sebbene anch'essa immediatamente utilizzabile. 

Il Comune cala i rifiuti su Saxa Rubra: la nuova area di trasbordo a due passi dalla Rai 

Le Ama di Municipio

Così il Comune risponde all'indirizzo della Memoria di Giunta del 18.12.2018, quella che a una settimana dall'incendio del Salario ha portato la trasferenza di 300 tonnellate di rifiuti al giorno, per sei mesi non derogabili, a Ponte Malnome. 

Un documento che però diceva di più. L’approvazione della memoria è stata salutata dal Campidoglio come un'accelerazione al processo di organizzazione per l'istituzione delle AMA di Municipio, "attraverso il quale Ama Spa, applicando la pianificazione deliberata dalla Giunta Capitolina - scrivevano da Palazzo Senatorio - sta già ottimizzando la propria logistica, anche reperendo più aree di trasferenza per la gestione rifiuti". 

La trasferenza a Saxa Rubra, Talenti, Trigoria  e Tor Bella Monaca

In particolare, infatti, la memoria impegna la municipalizzata a mettere in esercizio, entro un anno, almeno un’area di trasferenza per ciascuno dei quattro quadranti in cui è divisa operativamente la città; ed entro due anni a realizzare l'intero sistema integrato delle aree di trasferenza, secondo bacini costituiti al massimo da 300.000 abitanti.

Ed è immaginabile che, vista la collocazione, le quattro aree chieste dal Campidoglio alla Municipalizzata (nello specifico per la trasferenza e non per il trasbordo) risultino poi alla fine proprio Saxa Rubra, Talenti, Tor Bella Monaca e Trigoria

Il "risparmio" con la messa a sistema delle aree di trasferenza

Una messa a sistema di più aree di trasferenza che - non ne ha mai fatto mistero il Campidoglio - "presenta indubbi vantaggi economici, gestionali e ambientali" legati alla riduzione dei tempi e dei chilometri percorsi dai mezzi e del relativo impatto su traffico e inquinamento nelle operazioni di raccolta e trasporto dei rifiuti presso gli impianti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel caso bisognerà "solo" comunicarlo e coinvolgere i territori: affinchè le ennesime scelte calate dall'alto non destino malumori e cortocircuiti. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Coronavirus, a Roma città 25 nuovi positivi al Covid19: 34 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento