Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Amministrazione Zingaretti, Cucunato: "Solo sprechi e annunci"

"Ai cittadini e alle comunità di Roma e Provincia non viene certo lasciato in eredità nessun segno tangibile dalla Giunta di Palazzo Valentini"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Ai cittadini e alle comunità di Roma e Provincia non viene certo lasciato in eredità nessun segno tangibile dalla Giunta di Palazzo Valentini che ha governa to la Provincia di Roma - questo il commento di Piero Cucunato Consigliere Provinciale durante la conferenza stampa organizzata dal (PDL) a Piazza SS. Apostoli sull'analisi di quattro anni di governo della del Presidente Zingaretti.

"La politica degli annunci, degli sprechi e dei comunicati stampa .Questa la gestione che emerge dal governo di un ente come la Provincia di Roma che avrebbe dovuto e potuto fare come ente anello di congiunzione tra Comuni e Regione. Questo ente è stato utilizzato , invece, solo come vetrina e trampolino di lancio per la candidatura in Campidoglio di Zingaretti - continuano ancora i Consiglieri - Cucunato, Panella e Lucarelli - che mostrano il programma iniziale di Zingaretti e le poche iniziative ad oggi realizzate".

Dove sono finiti - si chiedono i consiglieri- i 15 palazzetti dello sport previsti, le politiche di sicurezza per la scuola, la manutenzione delle strade, la realizzazione di nuove opere per mobilità e viabilità in programma e di competenza della Provincia, oltre ai numerosi annunci fatti su politiche del Lavoro e sulla formazione ai giovani rimaste solo nel libro dei sogni ?
"Il 90 % degli edifici scolastici non sono a norma , la politica sulla scuola è stato un fallimento totale, gli annunci sul fotovoltaico sono rimasti sulla carta e le poche iniziative realizzate sono al di sotto delle aspettative nel rapporto a costi e benefici "- dichiara il consiglire Panella.

"Porta Futuro è un contenitore inutile, concetrato in una sola zona della città che ha svuotato competenze e risorse ai Centri per l'impiego. I dipendenti di queste strutture da anni denunciano la mala gestione del settore lavoro e formazione" - continua nella disamina il Consigliere Lucarelli. " I soli comunicati stampa sul WI.FI. ci sono costati 118.000 mila euro, lo stesso servizio a conti fatti e tra i più costosi d'Europa, senza parlare del costo della nuova sede , 263 milioni di euro , uno schiaffo ai cittadini e alla crisi - per questo tuona Cucunato - abbiamo denunciato queste spese al portale del Ministero dell'economia alla voce "sprechi d'Italia".

Inefficenza ed incapacità anche nella gestione dele entrate - continua il Consigliere Cucunato - mi riferisco alla cartellonistica stradale dove in quattro anni la Provincia, per responsabilità propria, ha avuto un mancato introito di circa 3 milioni di euro che abbiamo denunciato alla corte dei conti insieme alla mancata valorizzazione e svalutazione del patrimonio immobiliare, ormai diventato in gran parte inutilizzabile visto l'utilizzo improprio.

"Le due società , Provincia Attiva e Capitale Lavoro, sono l'esempio della gestione inefficente della Giunta Zingaretti e degne di essere inserite nel decreto della Spending Review in quanto inutili ai fini pubblici e solo contenitori di interessi di pochi. Le farse sulle Consulte, sulla trasparenza del Portale della Provincia, sulla Promozione Turistica e sulle iniziative culturali come la Provincia delle Meraviglie, concludono Panella,Cucunato e Lucarelli nascondono il fallimento e la nullità di una amministrazione quella di Zingaretti che comunica bene e governa male".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrazione Zingaretti, Cucunato: "Solo sprechi e annunci"

RomaToday è in caricamento