Amianto, Palozzi: “Due proposte legge chiuse nei cassetti regionali”

"Il paradosso è che da oltre un anno giacciono negli impolverati cassetti regionali"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"La sentenza della Cassazione sul processo Eternit ha riaperto il dibattito mai sopito sulla presenza e i pericoli dell'amianto nella nostra regione. Una questione delicata, spinosa, allarmante che nel Lazio presenta dati da brivido. Dal 2001 al 2012 sono stati registrati 1373 casi di mesotelioma alla pleura e su circa 800 dei quali è documentato il rapporto con l'esposizione all'amianto. Questo il quadro drammatico, esposto in tempi non sospetti dal Centro regionale amianto. Senza considerare, inoltre, che la mappatura dell'asbesto è ferma a un quinto del territorio regionale, all'interno del quale si presume sia presente ancora un milione di tonnellate di amianto. Per questo motivo appare immediato e necessario un Piano regionale amianto, per completare la mappatura, informare i cittadini e incentivare la rimozione in maniera da abbattere i costi della bonifica e lavorare per il risanamento ambientale e igienico-sanitario. Il paradosso è che da oltre un anno giacciono negli impolverati cassetti regionali due proposte di legge in materia - una a firma di alcuni consiglieri di minoranza, l'altra a firma di numerosi esponenti della maggioranza -, che ancora devono cominciare l'iter in commissione. Sarebbe il caso di affrettare i tempi". Così il consigliere regionale FI e vicepresidente commissione Ambiente, Adriano Palozzi.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento