Politica

Ama, in strada 13 nuovi compattatori per la raccolta rifiuti: "Altri 20 a ottobre"

L'annuncio dell'azienda capitolina. È poi "in dirittura di arrivo la gara per l'acquisto di ulteriori 150 grandi mezzi Csl"

Nuovi compattatori Ama

In servizi da oggi tredici nuovi mezzi Ama per lo svuotamento dei secchioni stradali. Più altri 20, è la promessa, entro ottobre. "Salgono così complessivamente a 102 i nuovi compattatori a caricamento laterale messi in campo da Ama negli ultimi mesi per potenziare la raccolta" fa sapere l'azienda dei rifiuti capitolina in una nota stampa. 

"Grazie ai nuovi innesti e alle attività manutentive costanti delle officine interne ed esterne, la disponibilità complessiva dei mezzi pesanti è cresciuta di oltre 10 punti percentuali rispetto a dicembre 2019". 

E, stando a quanto annunciato, il piano di rinnovamento del parco veicoli aziendale non si fermerebbe qui. "È in dirittura di arrivo - fa sapere Ama - la gara per l'acquisto di ulteriori 150 grandi mezzi Csl (compattatori "side loader") che permetterà di ridurre da 10 anni a 3 anni l'età media dei compattatori per la raccolta su strada. Per inizio del 2021, inoltre, sono attesi anche circa 460 nuovi mezzi leggeri con vasca ribaltabile, i cosiddetti 'squaletti': 340 tradizionali e più piccoli e 120 più grandi e autocompattanti". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ama, in strada 13 nuovi compattatori per la raccolta rifiuti: "Altri 20 a ottobre"

RomaToday è in caricamento