Ama, altra modifica al cda: passo indietro di Caldarozzi, dentro Murra

Al posto della dirigente comunale entra il capo dell'avvocatura Rodolfo Murra. La decisione nel corso di un'assemblea dei soci

Dopo le dimissioni con polemica di Ivan Strozzi al vertice dell'Ama, il cda dell'azienda capitolina subisce un nuovo ritocco. Al posto di Rita Caldarozzi nel cda della municipalizzata entra il capo dell'avvocatura capitolina Rodolfo Murra. Le cariche sono state ufficializzate questa mattina nel corso di un'assemblea dei soci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco i nomi: Carolina Cirillo, Rodolfo Murra e il presidente-ad Daniele Fortini. Il nuovo cda ha ottenuto parere favorevole anche dalla commissione capitolina all'Ambiente presieduta da Athos De Luca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

  • Apre il centro commerciale Maximo, mancano le opere per il quartiere. Le spiegazioni dell'azienda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento