rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Politica

Ama, altra modifica al cda: passo indietro di Caldarozzi, dentro Murra

Al posto della dirigente comunale entra il capo dell'avvocatura Rodolfo Murra. La decisione nel corso di un'assemblea dei soci

Dopo le dimissioni con polemica di Ivan Strozzi al vertice dell'Ama, il cda dell'azienda capitolina subisce un nuovo ritocco. Al posto di Rita Caldarozzi nel cda della municipalizzata entra il capo dell'avvocatura capitolina Rodolfo Murra. Le cariche sono state ufficializzate questa mattina nel corso di un'assemblea dei soci.

Ecco i nomi: Carolina Cirillo, Rodolfo Murra e il presidente-ad Daniele Fortini. Il nuovo cda ha ottenuto parere favorevole anche dalla commissione capitolina all'Ambiente presieduta da Athos De Luca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ama, altra modifica al cda: passo indietro di Caldarozzi, dentro Murra

RomaToday è in caricamento