Politica Casal Bruciato / Via di Casal Bruciato, 11

“Alternative, tre giorni di buone idee”: la sinistra riparte dal parco della Cacciarella

Nel parco della Cacciarella tre giorni di eventi e dibattiti, per definire la ricostruzione di un "campo progressista". Tanti i temi che saranno affrontati con rappresentanti istituzionali come De Magistris, D'Alema, Cuperlo e Smeriglio

Molti temi, tanti dibattiti ed un obiettivo: ricostruire il perimetro d’azione della sinistra. Un fine complesso, che si proverà a realizzare tessendo una fitta rete di iniziative. “Tre giorni di buone idee” al parco della Cacciarella di Casal Bruciato, in compagnia di esponenti di rilievo della politica cittadina e nazionale.

LE QUESTIONI - Tra i temi trattati "le ragioni del no al referendum, le esperienze di buon governo, la riconversione ecologica, il protagonismo sociale, le campagne per la tutela dei diritti umani e contro la tortura”. Per tre giorni, Alternative Associazione a Sinistra ha mobilitato personaggi del calibro di  di Massimo Bray, Luigi De Magistris, Massimo D'Alema, Massimiliano Smeriglio, Ilaria Cucchi, Fabio Anselmo, Gianni Cuperlo, Aldo Bonomi, Simone Petrangeli.

IL CAMPO PROGRESSISTA - "La finalità dell’iniziativa  che vedrà la presenza di associazioni e una fitta rete di realtà territoriali di Roma e non solo – si legge in una nota dell’Associazione - è quella di iniziare un percorso che contribuisca alla ricostruzione di un campo progressista della Sinistra nella Capitale e in Italia. Tra i temi al centro dei dibattiti, il futuro del Paese  a poche settimane dal Referendum costituzionale del 4 dicembre, le città dell'alternativa, a partire dall'esperienza del governo partenopeo,  la tortura e i diritti costituzionali, il voto americano, l'Europa stretta tra populismi e crisi delle democrazie rappresentative. All'interno della kermesse sono previsti anche focus group su beni comuni, innovazione e giustizia sociale, modelli di governo dai Comuni alla Regione Lazio, fattore conoscenza, accoglienza e cittadinanza, riconversione ecologica, legalizzazione della canapa, democrazia e organizzazione 2.0”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Alternative, tre giorni di buone idee”: la sinistra riparte dal parco della Cacciarella

RomaToday è in caricamento