rotate-mobile
Politica Spinaceto / Via Angelo Sante Bastiani

Spinaceto 2, Asia Usb scrive a Marino: "Ripristinate l'acqua agli alloggi sotto sequestro"

Il sindacato chiede inoltre conto all'amministrazione dei motivi dei ritardi nella risoluzione del problema "che riguarda tutti i Piani di Zona della città"

Dopo tre giorni senz'acqua per le famiglie del Piano di Zona Spinaceto 2, il sindacato di base Asia Usb scrive una lettera al sindaco Ignazio Marino chiedendo un intervento. Come raccontato da Romatoday, martedì scorso circa 60 famiglie delle palazzine di via Sante Bastiani di proprietà del Corsorzio Vesta, 'famose' per essere state poste sotto sequestro della magistratura di Roma dopo l'apertura dell'inchiesta sulle irregolarità nell'utilizzo dei finanziamenti ricevuti dalla Regione Lazio nell'ambito dei piani di edilizia agevolata, si sono svegliate senz'acqua.

“La sospensione decisa da Acea è avvenuta senza preavviso” denuncia il sindacato che informa come oltre alle palazzine di via Sante Bastiani, ieri se ne è aggiunta un'altra: “Acea ha sospeso l'erogazione dell'acqua anche alle 20 famiglie abitanti in via Butera 37, sempre nel Piano di Zona Spinaceto 2 ma negli alloggi della società Ircos” denunciano dal sindacato.

La richiesta è di un intervento urgente “per porre fine a questo comportamento irresponsabile e lesivo della salute pubblica dei cittadini”.

Nella lettera il sindacato ha anche espresso la sua perplessità nei confronti dei ritardi con cui si sta risolvendo la vicenda che ha interessato queste palazzine. “Chiediamo i motivi per cui l'Amministrazione capitolina, in particolare l'Assessorato all'Urbanistica, stanno impedendo la definitiva risoluzione di un problema che riguarda non solo la Vesta ma tutti i Piani di Zona di edilizia agevolata, portato alla luce grazie all'intervento della magistratura e sollecitato dalla denuncia della stessa AS.I.A”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spinaceto 2, Asia Usb scrive a Marino: "Ripristinate l'acqua agli alloggi sotto sequestro"

RomaToday è in caricamento