Giunta Marino, il Csm ha dato l'ok: il magistrato Alfonso Sabella sarà assessore

Di fronte al voto positivo del Consiglio superiore della magistratura soddisfazione del sindaco Marino: "Ha una reputazione straordinaria. Scoraggerà la mafia". Martedì mattina la presentazione della nuova giunta

Il Consiglio superiore della Magistratura ha detto sì. Alfonso Sabella sarà il nuovo assessore alla Legalità e alla Trasparenza della nuova giunta di Ignazio Marino. “Per me è una notizia molto positiva, nonostante non fosse strettamente necessario per prassi attendere la votazione del Csm ho voluto seguire questo percorso perché pensavo fosse quello più lineare. Sono molto soddisfatto” ha commentato. L'ultimo tassello per la composizione della nuova squadra quindi è stato inserito. Domani mattina il primo cittadino presenterà alla città il Marino bis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per Marino l'ex sostituto procuratore del pool antimafia di Palermo ha “una reputazione straordinaria. Una persona che ha lavorato al fianco di Giancarlo Caselli per molti anni, ha condotto alcune grandi operazioni di contrasto alla mafia tra le più importanti nella storia del nostro Paese. Credo che abbia una competenza in materia anche amministrativa, di appalti e di contratti tale da poterci garantire che ancora più di prima con la nostra Giunta tutto avverrà nella piena legalità e trasparenza". Il sindaco ha poi tenuto a dire che "per me è un grande acquisto per Roma, necessario in un momento in cui rispetto a quanto avvenuto nei 5 anni precedenti dove, come ha sottolineato il procuratore Pignatone davanti alla commissione Antimafia, la mafia ha raggiunto posizioni di vertice all'interno del Comune di Roma. Con la nostra amministrazione non c'è riuscita, però ci aveva provato in diversi modi. Credo che la presenza di una personalità come Alfonso Sabella scoraggerà ogni altro tentativo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento