Politica

Alfonsi (Pd) chiama a raccolta i presidenti di municipio: "Raggi assuma nuovo personale. Così non ce la facciamo"

La minisindaca del I municipio ribadisce l'appello lanciato la scorsa settimana. Lo stesso che l'assessore al Personale Antonio De Santis aveva rispedito al mittente

"Ho scritto a tutti i presidenti di municipio per chiedere che uniscano la loro voce alla mia nel sostenere la richiesta di integrazione del piano assunzionale da parte del Campidoglio". Firmato la minisindaca Pd del I municipio Sabrina Alfonsi. Da giorni sta chiedendo al Comune di assumere nuovo personale per rafforzare gli uffici municipali attingendo dalle graduatorie del concorsone del 2010, che scadranno il 30 settembre, dopodomani. 

"Abbiamo risorse pronte, selezionate e competenti da mettere al servizio della città. Roma non può permettersi il lusso di farle scadere". Perché vanno bene i nuovi concorsi banditi dal Comune ma aspettare l'assunzione dei nuovi futuri vincitori significa attendere circa due anni. "Il sottorganico è adesso" attacca Alfonsi. Che sulla questione ha già avuto un botta e risposta dai toni polemici con l'assessore al Personale Antonio De Santis. 

"L'amministrazione - aggiunge - ha a portata di mano, oggi, la possibilità di raggiungere un risultato eccellente, completando il lavoro già iniziato sul personale e dando nuova linfa alla città. Non possiamo perdere questa occasione! Ho scritto nuovamente anche all'assessore Antonio De Santis, che finora non ha risposto alla domanda se intenda procedere all'esaurimento delle graduatorie, come sarebbe opportuno fare, nel rispetto del principio di economicita' che guida la pubblica amministrazione, prima di bandire nuovi concorsi". 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfonsi (Pd) chiama a raccolta i presidenti di municipio: "Raggi assuma nuovo personale. Così non ce la facciamo"

RomaToday è in caricamento