rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Politica

Vip contro il degrado, Alfonsi a Gassmann: "Alessandro ti rassicuro, Roma ce la farà"

L'assessora replica all'attore romano che nelle scorse ore ha attaccato il sindaco. Due giorni fa si è scagliata contro Gualtieri anche l'attrice Anna Foglietta

Prosegue il botta e risposta tra il Campidoglio e alcuni vip romani notoriamente impegnati sui loro canali social a pungolare l'amministrazione documentando il degrado cittadino. Dopo Anna Foglietta e il suo video sulle pessime condizioni del parco della Resistenza a Testaccio, ieri è stato il turno di Alessandro Gassmann

L'attore romano ha twittato attaccando il sindaco per alcuni video di pulizia delle strade da parte dei lavoratori Ama giudicati "un'offesa per i cittadini". Come a dire, certe attività, minime in una città come Roma, non dovrebbero fare notizia ma rappresentare niente di più dell'ordinaria amministrazione. Al tweet ha risposto su Facebook l'assessora all'Ambiente e ai Rifiuti Sabrina Alfonsi. 

La replica dell'assessora

"Ritengo giusto e, anzi, doveroso che il sindaco informi la città dello stato di avanzamento di questi piani di intervento, che rappresentano uno sforzo importante e supplementare in termini di personale e di mezzi" replica Alfonsi facendo riferimento ai piani per superare l'emergenza rifiuti che Roma ha vissuto tra giugno e luglio. 

"Credo anche che sia giusto incoraggiare l'impegno di Ama e dei suoi lavoratori per ripristinare una condizione adeguata di decoro almeno quanto è pienamente legittimo criticare e pretendere il massimo da chi amministra la città" prosegue ancora l'assessora. "Noi ce la stiamo mettendo tutta e siamo convinti che con i nuovi impianti che stiamo realizzando, a partire dal termovalorizzatore, e con la trasformazione di Ama in un’azienda davvero efficiente e in grado di garantire una pulizia adeguata e capillare in tutti i quartieri".

La polemica su piazza Pia

Gassmann si era espresso sui social anche in merito al progetto di pedonalizzazione e realizzazione del sottovia a piazza Pia, invitando il sindaco a dotare di verde l'area facendo riferimento a un rendering dove non è presente neanche un albero. "Quando faranno 45 gradi la invito a venire con me al centro della piazza" ha scritto non senza ironia. Sul punto è intervenuta ancora Alfonsi. "Va precisato che alcune valutazioni anche dei giorni scorsi, si basano su dei rendering necessari a far capire il passaggio da una piazza attraversata da 3mila macchine l’ora ad una arredata e percorribile a piedi che unisce definitivamente gli spazi anche verdi di Castel Sant’Angelo a via della Conciliazione. Nello specifico verranno piantati in quell’area quasi 200 nuovi alberi". Poi il finale: "Caro Alessandro, voglio rassicurarti, Roma ce la farà e potrà lasciarsi definitivamente alle spalle una lunga stagione di incuria e di degrado".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vip contro il degrado, Alfonsi a Gassmann: "Alessandro ti rassicuro, Roma ce la farà"

RomaToday è in caricamento