Politica

Troppa crisi: Alemanno annulla le vacanze

Alemanno comunica di aver annullato la partenza per le vacanze per seguire l'evolversi della crisi economica e partecipare alle riunioni per la redazione del Decreto Legge sulla crisi

Il sindaco di Roma Gianni Alemanno ha deciso di annullare la partenza, per le vacanze all'estero. Lo comunica, in una nota, l'ufficio stampa del Campidoglio. "Questa decisione - spiega la nota - è dovuta alla volontà del sindaco di rimanere nella Capitale per seguire l'evolversi della crisi economica, partecipare alle riunioni per la redazione del Decreto Legge sulla crisi e per prendere parte alla riunione dell'Anci con il Governo prevista per domani alle ore 12".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppa crisi: Alemanno annulla le vacanze

RomaToday è in caricamento