rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Politica

Atac, Quintavalle su assunzioni interinali: "Contenti, ma aspettiamo concretezza"

Nell'accordo firmato questa notte tra Atac e sindacati è prevista una riduzione dei dirigenti e l'assunzione di 350 autisti, con priorità "a chi ha già svolto mansioni in Atac". Quintavalle: "Felicissima, ma aspettiamo di vedere i contratti"

"Speriamo che sia tutto vero". E' il commento degli interinali Atac alla notizia dell'accordo raggiunto questa notte tra azienda e sindacati. Il piano per il rilancio della municipalizzata sta dando forma alle linee guida emerse dai tavoli di lavoro dei mesi scorsi. 

Meno dirigenti, con riduzione del 15% dei costi per il 2014, e più personale. Ebbene sì, a quanto comunicato dall'azienda del trasporto pubblico verranno assunti 350 autisti e, punto fondamentale, "per la costruzione del bacino l’azienda considererà requisito preferenziale aver già svolto servizio sulle linee Atac". 

Che sia la volta buona per i 125 lavoratori che da anni vengono impiegati per i mesi estivi e poi lasciati a casa? L'indirizzo è senza dubbio buono. 

La stessa Micaela Quintavalle, a capo degli autisti schierati contro l'azienda ma anche contro i sindacati, ammette il risultato, rivendicando un ruolo chiave nel processo di intesa: "Siamo contenti, finalmente si stanno muovendo". E se nell'accordo ci sono le sigle dei confederali, poco importa. La mobilitazione indipendente di Cambia-menti 410 (questo il nome del movimento nato a novembre), per Quintavalle, ha sicuramente mosso le acque.

"Non mi importa niente di quali firme ci siano, l'importante è il risultato, se gli interinali verranno assunti festeggeremo insieme, d'altronde li abbiamo sostenuti in tutti questi mese". Vale comunque la regola che fidarsi è bene ma non farlo è meglio. 

"In questo momento siamo ancora a livello di chiacchere, quando gli interinali verranno assunti allora ci sarà posto per i veri festeggiamenti". Insomma, meglio andarci cauti.  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atac, Quintavalle su assunzioni interinali: "Contenti, ma aspettiamo concretezza"

RomaToday è in caricamento