Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Roma Pride 2017, il sostegno di Regione, Comune e Municipio: "Un momento di festa e di lotta"

Anche le istituzioni locali - Regione, Comune e Municipio - a sostegno del documento politico del Roma Pride 2017 presentato stamattina, mercoledì 31 maggio, all'Ex Dogana di San Lorenzo

 

Presenti alla conferenza stampa anche le istituzioni: il vicepresidente della Regione Lazio e assessore alla Scuola e Turismo Massimiliano Smeriglio(Pd), l'assessora capitolina Roma Semplice (con delega alle Pari opportunità) Flavia Marzano(M5S), e la presidente del I municipio Sabrina Alfonsi (Pd).

Per tutti masisma condivisione su "diritti e litta all'omofobia". Soddisfazione per i passi avanti fatti con l'introsuzione nella legislazione  italiana sulle Unioni Civili, ma il punto cardine dei questa edizione del Pride sembra essere la genetorilità degli omosessuali: "Un argomento delicato - risponde Smegliglio -, come Regione osserveremo il dibattito che ne verrà fuori, ma ovviamente senza schieramenti".

Potrebbe Interessarti

Torna su
RomaToday è in caricamento