Un Tapas Bar alla conquista di Roma!

Paella, Tapas, Polpo alla galiziana: i sapori iberici finalmente a portata di mano

Paella, Pimientos de Padron, Sangria, Tortilla, Sangria, Polpo alla galiziana: sono solo alcune delle prelibatezze onnipresenti nella penisola iberica. Chissà quante volte ti è capitato, ripensando alle vacanze appena passate in Spagna, di voler rivivere per una sera quell’atmosfera calda e gioiosa dei Tapas Bar.

Purtroppo, piuttosto sorprendentemente, la semplicità della realizzazione di un tale proposito è soltanto apparente: in Italia è abbastanza raro imbattersi in un ristorante spagnolo.

In parte per l’enorme valore della tradizione culinaria italiana che tende a chiudere gli spazi ad altre cucine, in parte per il dominio dei ristoranti asiatici - giapponesi e cinesi su tutti - nel segmento etnico, la cucina spagnola, seppur ricca, variegata e molto apprezzata durante le nostre escursioni in terra iberica, è alle nostre latitudini merce rara.

tartare_800x800-2

Ma per gli abitanti di Roma, la musica sta cambiando. Il 10 ottobre, infatti, aprirà in Viale Isacco Newton 4 Spanish Yard, ristorante spagnolo il cui menù offrirà il meglio della cucina iberica: paella, patatas bravas, polpo alla galiziana, il tutto ricreando l’ambiente accogliente tipico dei Tapas Bar.

Il locale nasce dall’iniziativa di due imprenditori romani che, dopo aver proposto per due anni con grande successo i piatti della cucina spagnola a Tevere Expo - evento cult della movida estiva romana con bancarelle, spettacoli, eventi culturali e street food - hanno deciso di dare continuità all’attività ideando uno spazio fruibile anche durante il periodo invernale: una novità assoluta per la capitale, dove l’offerta dei sapori iberici scarseggia.

Spanish Yard è quindi un’opportunità imperdibile per tutti coloro che sono attratti da questa tradizione culinaria di grande valore ma, seppur molto vicina a noi, poco conosciuta e fruibile.

drink_spanish_yard_800x600-2

Cibo, dunque, ma non solo! Grazie alla presenza di due barman, Spanish Yard si propone come punto di riferimento per la movida romana non solo per il pranzo e la cena, ma anche durante l’orario dell’aperitivo, grazie all’ampia offerta di birre, vino e cocktail.

Dal  10 ottobre resistere agli attacchi della nostalgia dei bei tempi passati in Spagna sarà più facile: non c’è che da passare da Spanish Yard per stuzzicare qualche Tapas in compagnia o gustare una saporita Paella Valenciana accompagnata da un bicchiere di Sangria fresca.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

  • Da oggi 14 nuove linee autobus a Roma. Ecco i percorsi delle linee S

  • Tragedia a Lanuvio: cinque anziane morte in una casa di riposo, altri 7 gravi. "Intossicati dal monossido"

Torna su
RomaToday è in caricamento