Acquistare un climatizzatore nel 2020: qual è la scelta più intelligente?

Abbiamo chiesto un parere direttamente a chi, i climatizzatori, li installa: ecco cosa consiglia

Un’estate diversa sotto tanti aspetti, quella del 2020, è vero, ma il caldo, quello che ti appiccica i vestiti addosso... beh, lui non cambia mai! Come tutti gli anni ecco, infatti, additare questa come l’estate più torrida, più afosa, più calda. Niente di nuovo sotto il sole, insomma.  Se non fosse che, come detto, qualcosa di diverso ci sarà: nel 2020 staremo un po' meno per le strade e un po' più al sicuro tra le quattro mura di casa. E allora, quest’anno più che mai, diventa fondamentale potersi godere il proprio ambiente domestico, e lasciare il caldo soffocante fuori dalla porta, magari grazie a quel climatizzatore che, tutti gli anni, diciamo di voler comprare e poi non acquistiamo mai. 

Come sceglierlo, del resto, vista l’ampia selezione di prodotti tutti simili presente sul mercato? Per venire incontro ai lettori, abbiamo chiesto a Giampaolo Ciccarelli, titolare di Das Idrotecnica, di darci qualche dritta a riguardo. In fondo, chi meglio di un installatore professionista, ormai nel settore dal 2011, può consigliarci il climatizzatore più adatto a superare la calda estate romana.

Giampaolo, ci sono novità interessanti nel settore della climatizzazione, che possano contribuire non solo al raffrescamento, ma anche al miglioramento della qualità dell’aria domestica in questa estate così delicata?

Sì, la novità è rappresentata dalla gamma FrostWash di Hitachi Cooling & Heating, e in particolare dal nuovo Performance FrostWash. La funzione FrostWash pulisce il condizionatore, eliminando le impurità che con il tempo si accumulano al suo interno. Un climatizzatore pulito si traduce, ovviamente, in aria pulita immessa in ambiente e maggiore efficienza.

In cosa consiste nel dettaglio la funzione FrostWash e come può incidere sull’aria che respiriamo in casa?

FrostWash sfrutta l’umidità dell’aria, creando una brina che ricopre di piccole particelle d’acqua lo scambiatore di calore interno al condizionatore. Abbassando la temperatura fino a -15°, si ghiaccia la superficie dello scambiatore e si intrappolano nel ghiaccio polvere, batteri e muffe presenti. Riscaldando poi la superficie dello scambiatore, FrostWash scioglie il ghiaccio e lava via le impurità catturate, neutralizzando così il 91% dei batteri ed eliminando l’87% delle muffe, per una pulizia totale. Il normale funzionamento del condizionatore, poi, asciuga lo scambiatore di calore.

madia_montaggio_ombra-2

Significa che Hitachi Cooling & Heating non ha fatto un favore a voi installatori e manutentori...l’autopulizia non dovrebbe eliminare anche la necessità di manutenzione regolare?

Vero. FrostWash pulisce parti del climatizzatore difficilmente accessibili e con una metodologia più efficace, ma ciò non toglie che vada comunque effettuata la pulizia periodica dei filtri.

Ci sono altri vantaggi nel compiere una scelta di questo tipo per la propria casa?

Oltre alla funzione FrostWash, il modello Performance è in classe A+++, sinonimo di efficienza energetica. Inoltre, grazie all’App Hi-Kumo è possibile accendere, spegnere, modificare la temperatura o programmare il sistema di condizionamento in qualunque luogo, semplicemente tramite smartphone o tablet. L’affidabilità della gamma residenziale di Hitachi Cooling & Heating è certificata dall’estensione della garanzia fino a 5 anni. Questo tipo di sistema, in pompa di calore, rientra poi negli incentivi fiscali del 2020 come Ecobonus e Conto Termico.

A chi addita i climatizzatori come causa di inquinamento e spreco di energie, come ha risposto Hitachi Cooling & Heating?

Se si sceglie un climatizzatore di classe A+++ come Performance FrostWash e lo si utilizza in maniera corretta, impostando la giusta temperatura 3-4° sotto la temperatura esterna e tenendo chiuse le finestre, il climatizzatore ha un consumo equivalente, se non inferiore, a qualsiasi altro elettrodomestico di casa.

L’efficacia di FrostWash da cosa è data?

Dallo sviluppo di una tecnologia innovativa che permette di eliminare batteri, muffe e polveri dall’interno del condizionatore, migliorando la qualità dell’aria.

Perché consiglierebbe Hitachi Performance FrostWash in una città come Roma?

Perché in una città come la nostra, la sostenibilità e l’innovazione sono importanti e vogliamo proporre prodotti sicuri, efficienti e innovativi.

Ringraziamo Giampaolo Ciccarelli, titolare di Das Idrotecnica, per la disponibilità e diamo i suoi contatti per chiunque voglia acquistare un climatizzatore con tecnologia FrostWash e passare un’estate a casa respirando aria fresca e pulita. (DAS IDROTECNICA, 06-9050749, acquisti@dasidrotecnica.it)

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento