Domenica, 19 Settembre 2021
Partner

La fiera del lavoro più famosa d’Italia si tinge ancora di rosa: in arrivo un appuntamento dedicato alle donne STEM

Colloqui virtuali e Webinar interattivi il 16 settembre per laureate e laureande in materie scientifiche

Grazie allo sforzo comune delle istituzioni, delle associazioni, delle scuole e delle imprese, negli ultimi anni la nostra società ha fatto decisi passi in avanti in direzione di una maggior inclusività, al fine di garantire a chiunque un equo accesso a opportunità di più varia natura, da quelle professionali a quelle scolastiche.

In particolare, la discussione legata alla parità di genere e all’emancipazione della donna, è più che mai attuale – come testimonia il punto 5 dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile sottoscritta dai governi dei paesi membri dell’ONU – e al centro del dibattito pubblico. Tuttavia, se è innegabile che siano stati fatti progressi significativi, è altresì vero che tutt’ora donne e ragazze subiscono quotidianamente discriminazioni sul lavoro.

Un appuntamento da non perdere per le neolaureate in materie STEM

Sebbene il cammino che porterà alla parità di genere non sia ancora terminato, è oggigiorno ben instradato grazie a un profondo lavoro educativo svolto sulle nuove generazioni e a iniziative che accelerano la transizione verso una società maggiormente inclusiva e quindi prospera e pacifica.

E anche Cesop HR Consulting Company – società con trent’anni di esperienza e punto di riferimento nazionale nell’organizzazione di eventi che connettono le risorse umane delle aziende con i giovani neolaureati – ha deciso di essere un protagonista attivo di questo processo di trasformazione.

Il 16 settembre, infatti, si svolgerà Virtual Job Meeting STEM GIRLS, appuntamento del network di fiere del lavoro virtuali organizzate da Cesop HR Consulting Company che metterà in contatto i selezionatori delle aziende con le laureande e neolaureate in materie STEM (materie scientifiche, tecnologiche, ingegneria e matematica).

Registrati qui

Lo spazio virtuale ricreato da Cesop sarà una vetrina di grande interesse sia per le imprese – che potranno comunicare alle laureande la propria cultura del lavoro ed entrare in contatto virtualmente con studentesse e giovani professioniste di talento, nonché potenziali candidate per le posizioni aperte – sia per le studentesse, messe nelle condizioni di approcciarsi concretamente al mondo del lavoro.

Il giorno precedente, ossia il 15 settembre, sono previsti webinar di orientamento al mondo del lavoro, per prepararsi all'incontro con le aziende.

Incontri con i recruiter e webinar formativi

Le aziende partecipanti, d’altronde sono molte e dal profilo altissimo: ABB, Accenture, ACEA, Agos, Air Liquide, Avanade, Begear, BIP, Boston Scientific, Capgemini Engineering, Carel, Cedacri, CON.TE, Decathlon, Deloitte, ENAV, Engineering ingegneria informatica, Experis, Ferrari, Ferrero, Gi Group, Gruppo Cimbali, Gruppo SCAI, Leonardo, Luxottica, Michelin, MMI, NTT DATA, Over It, Reply, SACMI, Siram, STMicroelectronics, Terna, Umana, Webuild.

Oltre agli incontri virtuali face-to-face con i recruiter, il programma di Virtual Job Meeting STEM GIRLS prevederà una serie di webinar formativi che mostreranno alle partecipanti il day-by-day operativo delle aziende – come per esempio Ferrari, ENAV, Agos, BIP, Gruppo Cimbali e Luxottica – aderenti all’iniziativa.

Virtual Job Meeting STEM GIRLS sarà insomma un’opportunità da non perdere per le giovani laureate in materia STEAM per confrontarsi in modo efficace e concreto con un mondo del lavoro sempre più inclusivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fiera del lavoro più famosa d’Italia si tinge ancora di rosa: in arrivo un appuntamento dedicato alle donne STEM

RomaToday è in caricamento