Partner

L’estate: la stagione delle cene e degli aperitivi tra amici

Il trucco per organizzare il brindisi perfetto? Trovare il drink giusto: la soluzione è velocissima e tutta in un’App

Con l’arrivo della bella stagione e il progressivo spostamento dell’orario del coprifuoco, tornano, come un appuntamento estivo imperdibile e liberatorio, le cene a casa di amici, magari su una bella terrazza.

In effetti, è una delle cose che più sono mancate nell’ultimo anno e non si vede l’ora di sedersi attorno ad un tavolo con amici per raccontare tutte le novità e condividere i propri momenti e progetti.

Ma insieme alle cene tornano gli impegni, il traffico ed ecco che ci si dimentica di andare a prendere il vino per la cena. Immagina di essere a casa e di essere sopraffatto dai preparativi per la serata e all’improvviso ti accorgi di aver finito la scorta di alcolici. Oppure, stai uscendo per andare da un amico e non vuoi arrivare a mani vuot, ma il tempo per andare in enoteca proprio non sei riuscito a trovarlo.

Ma soprattutto, se gli amici vengono a cena da te senza dirtelo e senza vino?

Beh niente paura, per fortuna c’è l’App per bere: con Winelivery è possibile ricevere tutto il necessario per una cena perfetta in meno di 30 minuti e in tutta Roma: da Trastevere a Piramide, da Ponte Milvio fino ai Castelli sarà il vino (o il drink) a raggiungerti ovunque, in qualunque momento e con un semplice click. Poi chiaro, i più organizzati possono prenotare l’ordine anche in anticipo...

Non solo vino...

Winelivery è pensata per tutti:  non solo vino, ma anche un vastissimo assortimento di birre, soprattutto artigianali per non parlare di quelle vegan e gluten-free. E ancora, superalcolici, bevande analcoliche, soft drink e snack. Per non parlare dei cocktail kit, pensati proprio per poter organizzare un aperitivo o un dopo cena anche all’ultimo minuto. E per chi si dimentica un regalo… ci sono anche i fiori. Insomma, tutto il necessario per godersi i propri momenti in compagnia.

Oltre al suo team collaudato, collabora con numerosi sommelier che selezionano personalmente i vini da proporre in elenco, offrendo ai clienti un’ esperienza superiore, che culmina con la presenza di un servizio rapido e puntuale, per una cura del servizio a tutto tondo.
Ogni bottiglia presente in elenco proviene direttamente da produttori accuratamente selezionati per offrire non solo ampia scelta ma anche soprattutto la possibilità di conoscere ed apprezzare le etichette locali valorizzando le eccellenze del nostro territorio.

Scaricare l’app di Winelivery significa avere oltre 1.000 drink nelle proprie mani, tutti a portata di click. Sbirciando sull’App, ancor prima di ordinare, si percepisce quanto questa realtà sia smart. E’ addirittura arricchita da strumenti che aiutano a scegliere il prodotto giusto in base alle proprie esigenze: un vero e proprio Wine Advisor che supporta nella scelta fornendo consigli sia in base al tipo di occasione, che ai tuoi gusti. 

Nata a Milano, Winelivery sbarca a Roma in pochissimo tempo. Ad oggi sono migliaia i romani che usano il servizio di drink delivery divenuto un punto di riferimento imprescindibile per chi ha voglia della bottiglia giusta alla giusta temperatura, ma soprattutto per chi vuole godersi la comodità del servizio al piano.
E chiedendo ai clienti di Winelivery a Roma il perché della loro scelta di affidarsi all’App per bere la risposta più comune è “Sicuramente per il servizio, vuoi mettere la comodità di ricevere la bottiglia fredda e in meno di 30 minuti? E poi la cura che hanno per i clienti, a 360°!”

Insomma, per i prossimi brindisi tra amici non resta che pensare a sistemare i cuscini e le sedie, ai drink ci pensa Winelivery.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’estate: la stagione delle cene e degli aperitivi tra amici

RomaToday è in caricamento