Notizie

Viabilità e mobilità regionale: arriva il primo tg dedicato ai non udenti

Astral Infomobilità lascia un nuovo servizio promosso dalla Regione Lazio, il primo telegiornale sulla viabilità nella Lingua dei Segni

Il primo telegiornale sulla viabilità e mobilità regionale esclusivamente dedicato ai non udenti. E’ il nuovo servizio di Astral Infomobilità, promosso dalla Regione Lazio, in collaborazione con l’Istituto Statale di Istruzione Specializzata per Sordi A. Magarotto di Roma.

Astral Infomobilità, primo tg viabilità per non udenti

La presentazione ufficiale si è svolta lo scorso 5 aprile, alla presenza di Mauro Alessandri, Assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità della Regione Lazio, Antonio Mallamo, Amministratore Unico di Astral spa e Isabella Pinto, Preside dell’Istituto A. Magarotto.

Con due edizioni settimanali tradotte dagli studenti nella Lingua dei Segni (LIS), il nuovo Tg permetterà di intercettare le esigenze di utenti che, troppo spesso, non hanno accesso a questo tipo di informazioni. Uno strumento per aiutarli negli spostamenti, consentendo loro di pianificare con più efficacia non solo i tempi di lavoro ma anche quelli al di fuori delle loro esigenze lavorative. Un’importante opportunità di acquisire specifiche competenze professionali per gli studenti del Magarotto, utili per un futuro inserimento nel mondo del lavoro.

Un servizio innovativo che va ad aggiungersi agli altri già forniti da Astral Infomobilità.

Perché scegliere una bici elettrica a Roma

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viabilità e mobilità regionale: arriva il primo tg dedicato ai non udenti

RomaToday è in caricamento