rotate-mobile
Notizie

Coronavirus: la Regione sospende per tre mesi il pagamento del bollo auto

Termini per il versamento rinviati al 31 maggio. La decisione fissata in una delibera di giunta. Di seguito tutte le informazioni

Sospesi i termini per il pagamento del bollo auto. Come accade in molte altre regioni, anche il Lazio per dare fiato alle famiglie in difficoltà economica con l'emergenza coronavirus interviene sui tributi che le competono direttamente. Tra questi appunto la tassa annuale sul mezzo privato. 

La giunta Zingaretti ha approvato lunedì mattina nuove misure per fronteggiare la crisi. La delibera consente la sospensione dei termini di versamento della tassa automobilistica relativa all'anno tributario 2020, oltre che dell'imposta regionale sulle emissioni sonore degli aeromobili civili (Iresa) e di quella sulla benzina per autotrazione (Irba). 

In particolare, la sospensione dei termini di versamento della tassa automobilistica riguarda il periodo compreso tra il 3 marzo 2020 e il 31 maggio 2020. La sospensione dell'Iresa e dell'Irba è relativa ai mesi di marzo, aprile e maggio 2020.

I versamenti dovuti potranno essere effettuati entro il 30 giugno prossimo, senza sanzioni o tassi di interesse applicati. La sospensione dei termini non impedisce, in ogni caso, che il versamento ordinario venga fatto entro la scadenza già fissata. In tutti i casi, la sospensione non riguarda le scadenze per ravvedimento, per i termini scaduti prima del 3 Marzo 2020 (per la tassa auto) e prima del mese di marzo 2020 (per Irba e Iresa). 

"In un momento complesso e doloroso come quello che stiamo vivendo è doveroso fare il possibile, a tutti i livelli e nei diversi settori, per essere vicini alle famiglie e alle imprese della nostra Regione" ha commentato l'assessore al bilancio Alessandra Sartore. "Con la delibera approvata oggi, rafforziamo le misure fiscali già previste dal Governo con il Decreto Legge n.18 del 17 Marzo 2020 estendendo la sospensione di tre mesi anche ad alcuni tributi regionali, tra cui la tassa auto che riguarda circa 5 milioni di veicoli immatricolati nel territorio del Lazio". 

Una decisione insufficiente per l'opposizione. "La sospensione al pagamento del bollo non basta" dichiara in una nota Laura Corrotti, consigliera della Lega in regione. "Come ho già ribadito più volte, per voler veramente sostenere le aziende ed i cittadini laziali è necessario sospendere immediatamente tutti i pagamenti delle tasse locali: Irap, addizionale Irpef, Ecotassa e Tassa sulle concessioni e non solamente il bollo auto. In modo da poter garantire più liquidità alle famiglie almeno fino a quando le aziende non potranno riaprire". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: la Regione sospende per tre mesi il pagamento del bollo auto

RomaToday è in caricamento