Strisce Blu: le auto ibride parcheggiano gratis?

Cosa prevede la normativa vigente riguardo la sosta delle auto ibride nei parcheggi tariffati

Le auto ibride possono parcheggiare all'interno delle strisce blu senza pagare la tariffa prevista per le altre vetture? Sì. La normativa vigente (DGC 257, 281 e 299 dell'anno 2008), infatti, riserva ai titolari di vetture a trazione elettrica e ibrida la facoltà di sostare gratuitamentein tutte le aree tariffate (cd. strisce blu).

Come riporta il sito romamobilita.it, non è necessario esporre alcun contrassegno identificativo, poiché il riconoscimento delle caratteristiche del mezzo è a cura degli ausiliari al traffico addetti al controllo.

Per i veicoli ibridi è sufficiente inserire la targa attraverso la procedura on-line il mezzo verrà autorizzato in maniera tale che gli ausiliari del traffico possano riscontrare tale diritto in fase di controllo. 

Per i veicoli ibridi con targhe straniere o appartenenti al Corpo Diplomatico è necessario comunicata la targa del veicolo via e-mail a  pubbliciserviziZTL@romamobilita.it.

Per maggiori informazioni: https://romamobilita.it/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stupro a Villa Gordiani, trascinata e violentata mentre corre nel parco in pieno giorno

  • Volante della polizia insegue rapinatori e si schianta contro un'altra auto: morta 14enne, cinque feriti

  • Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

  • Zona arancione per Roma e il Lazio? Parametri ancora al limite. D'Amato: "Rt a 0.98. Aumentano i focolai"

  • Coronavirus, il Lazio rischia di tornare zona arancione. In aumento le varianti inglese e brasiliana a Roma

  • Sciopero a Roma: lunedì 8 marzo a rischio bus, metro e tram. Tutte le informazioni

Torna su
RomaToday è in caricamento