Car wrapping, cos'è e quanto costa

Come personalizzare il look della propria auto utilizzando delle particolari pellicole adesive e a chi rivolgersi a Roma

Mai sentito parlare di car wrapping? Se sognate di cambiare look alla vostra vettura, donandole un nuovo colore, un nuovo stile, senza per forza dover comprare un'altra auto, vi consigliamo di approfondire questa tecnica.

Il Car Wrapping, infatti, è una procedura che consente di rivestire parzialmente o totalmente la carrozzeria di un’auto con una pellicola adesiva termoformabile. Una tecnica che consente di personalizzare il look della propria vettura senza ricorrere ad una verniciatura eseguita dal carrozziere. 

Si può scegliere tra più colorazioni, disegni ed effetti visivi anche differenti rispetto alle classiche vernici. Colorazioni difficili o impossibili da ottenere con una classica verniciatura; citiamo, ad esempio, le tonalità Carbon look (effetto carbonio) o le pellicole in simil-pelle.

Inoltre le pellicole utilizzate nel car wrapping oltre a rendere il veicolo unico, hanno anche una funzione di protezione dagli agenti atmosferici, dai fastidiosi sassolini o detriti che possono rovinare la vernice e dalle macchie che si possono formare sulla carrozzeria causate, ad esempio, dalla resine degli alberi o dagli escrementi degli uccelli. Pellicole che possono essere applicate non solo sulle auto; si possono infatti “wrappare” moto, scooter, mobili, cellulari e altro ancora. 

Queste pellicole possono essere, inoltre, rimosse in qualsiasi momento senza lasciare alcuna traccia sulla carrozzeria, ripristinando rapidamente il colore originale della vettura. 

Car wrapping: applicazione pellicole

L’applicazione di queste pellicole deve essere, ovviamente, eseguita da personale specializzato. Va, inoltre, effettuata solo su vetture con una carrozzeria in perfette condizioni; la superficie dell'auto non deve avere danni o ammaccature per far sì che l’applicazione venga realizzata senza sbavature. 

Se la vettura è stata riverniciata di recente è consigliabile attendere un periodo di tempo di almeno sei mesi prima di procedere al car wrapping onde evitare una possibile rimozione difficoltosa.
 
Ricordiamo che la tecnica del car wrapping può essere utilizzata anche solo per proteggere la carrozzeria e non per finalità estetiche. Sul mercato esistono, infatti, pellicole estremamente resistenti e completamente trasparenti in grado di proteggere la carrozzeria da sassi, graffi e danni alla vernice; pellicole da applicare ad esempio sui fuoristrada.

Car wrapping: lavaggio auto

Per non far deteriorare la pellicola durante le operazioni di lavaggio dell’auto è consigliabile lavare a mano la vettura. Evitare inoltre l'utilizzo di lance, in particolare quelle ad alta temperatura che potrebbero danneggiare la pellicola adesiva. Infine è anche consigliabile evitare il lavaggio con i rulli che potrebbero rigare la pellicola. Materiale che può deteriorarsi anche con l'esposizione prolungata al Sole.

Lavaggio dell'auto fai da te: gli ingredienti per un risultato splendente 

Car wrapping: prezzo

Il costo del wrapping varia a seconda del modello di automobile, dei tempi di lavorazione e del materiale utilizzato; in generale per un car wrapping parziale, ad esempio il tetto di un’utilitaria, si parte da circa 350 euro. Un car wrapping totale può, invece, superare anche i 2.000 euro.

Car wrapping a Roma, a chi rivolgersi

Ecco di seguito alcuni indirizzi che vi torneranno utili se avete intenzione di ricoprire la vostra macchina con una pellicola di qualità, applicata a regola d'arte:

Wrapping Roma
Car Wrapping Roma adesivi
Car wrapping Formello
Luxury Skin
CampanileLab

Car wrapping: i prodotti più venduti sul web

2 Rotoli Pellicola Adesiva Nera

Car Wrapping kit di installazione

Pellicola Adesiva Carbonio

Pellicola Adesiva Mimetica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Chi è Manolo Gambini il detenuto evaso da Rebibbia dopo aver scavalcato la recinzione

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

  • Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su
RomaToday è in caricamento