Viabilità

Dove richiedere il contrassegno disabilità a Roma

Le procedure per richiedere il rilascio del contrassegno al Comune di Roma

Foto di Gino Crescoli da Pixabay

Se avete necessità di richiedere il contrassegno disabilità nel Comune di Roma, c'è una precisa procedura da seguire.

Oltre ai propri dati personali sono richieste tutte le certificazioni mediche rilasciate dal medico legale della ASL di appartenenza, di seguito elencate:

  • certificazione medica redatta ai sensi del D.P.R. n. 495 del 16 dicembre 1992 aggiornato con il D.P.R. n. 610 del 16 settembre 1996, con la quale venga attestata una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta ovvero che il soggetto è non vedente;
  • certificazione medico-legale redatta ai sensi della predetta Legge n. 102/2009 (in cui venga espressamente indicato che il soggetto ha effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta o è non vedente) da presentare unitamente alla lettera a firma del Direttore della struttura INPS competente che confermi la conclusione dell'iter sanitario. La suddetta certificazione dovrà essere presentata sia in originale, per presa visione degli operatori, sia in copia per il mantenimento agli atti dei nostri uffici.

Come rinnovare il permesso auto nel comune di Roma

Inoltre bisogna allegare alla domanda la foto tessera del richiedente. 

Al contrassegno sarà assegnata una validità pari a quella riportata sulla suddetta certificazione medico legale, con aggiunta di 45 giorni per i possessori di certificato attestante la riduzione della capacità di deambulazione per un periodo inferiore a 5 anni.

Le domande di rilascio dei contrassegni per le persone con disabilità possono essere presentate:

  • presso gli uffici preposti dei Municipi di appartenenza
  • presso la ASL di appartenenza, attraverso il medico legale che rilascia il certificato medico
  • trasmesse via posta c/o Roma Servizi per la Mobilità - Piazzale degli Archivi, 40 - 00144 Roma, o via fax al numero +39 06 4695.6660

In caso di presentazione della domanda presso Roma Servizi per la Mobilità S.r.l., il pagamento dei diritti d'istruttoria e dell'imposta di bollo può essere effettuato direttamente allo Sportello al Pubblico con le seguenti modalità:

  • tramite Bancomat o carta di credito;
  • tramite versamento su conto corrente postale n. 47172002 intestato a Roma Capitale - Dipartimento Mobilità e Trasporti - Ufficio Permessi Centro Storico;
  • tramite bonifico bancario (codice IBAN IT 07 O 07601 03200000047172002 - codice BIC BPPIITRRXXX)

Dopo il pagamento è necessario presentare o trasmettere copia dell'avvenuta disposizione di pagamento con relativo numero di CRO.

Costo del permesso 

Per il rilascio del permesso con un certificato medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo di 5 anni o permanente, l'importo del contrassegno è di € 5,16 (diritti di istruttoria) + € 1,00 quale diritto fisso;

Per il rilascio del permesso con un certificato medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo inferiore a 5 anni, l'importo del contrassegno è di € 5,16 (diritti di istruttoria) + € 1,00 (diritto fisso) + € 16,00 (imposta di bollo). Deve essere inoltre essere prodotta una marca da bollo da € 16,00.

Maggiori informazioni su Romamobilita.it e sul sito del Comune di Roma

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dove richiedere il contrassegno disabilità a Roma

RomaToday è in caricamento