rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Tasse

L'imposta comunale sulla pubblicità: cos'è e chi deve pagarla

Cos'è questa tariffa, che servizi comprende e chi è tenuto a pagarla

L'imposta comunale sulla pubblicità è una tariffa presente nel sistema fiscale italiano che riguarda la diffusione di messaggi pubblicitari effettuati attraverso forme di comunicazione visive o acustiche, in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Questa tassa deve essere pagata da chi dispone, a qualsiasi titolo, del mezzo attraverso il quale il messaggio pubblicitario viene diffuso. È obbligato al pagamento colui che produce, vende la merce o fornisce i servizi oggetto della pubblicità.

Ta.Ri, come e quando pagarla a Roma

Sul sito del Comune di Roma è presente un elenco di diverse "esposizioni pubblicitarie" con tutti i dettagli del caso e le modalità di pagamento. Dagli impianti pubblicitari su suolo pubblico e aree private, a maxi affissioni pubblicitarie su ponteggi e/o recinzioni di cantiere, fino alla pubblicità all'interno di luoghi pubblici o aperti al pubblico.

Tutte le informazioni sono presenti sul sito del Comune di Roma

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'imposta comunale sulla pubblicità: cos'è e chi deve pagarla

RomaToday è in caricamento