rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Lavoro

Inps: come versare i contributi da lavoratore autonomo

Tutte le informazioni sul versamento dei contributi da lavoratore autonomo

Quando si entra nel mondo del lavoro diventa obbligatorio versare i contributi all'Inps, necessari per ottenere la pensione al termine della vita professionale.

Modello unico 730: come si compila e dove si presenta

Ma le procedure per il versamento dei contributi cambiano in base al tipo di contratto e soprattutto tra lavoratori dipendenti e lavoratori autonomi o parasubordinati. In questa guida parliamo nel dettaglio di lavoratori autonomi. I contributi previdenziali da lavoro autonomo derivano dallo svolgimento dell’attività di impresa (individuale, familiare o società) disciplinata dagli articoli n. 2082 e seguenti del codice civile.

Contributi previdenziali, come versarli

Chi svolge un’attività autonoma ha l’obbligo di versare i contributi previdenziali all’Inps oppure alla Cassa professionale di appartenenza, se si è un professionista iscritto ad un albo o ordine professionale. L’importo dei contributi da versare dipende dal tipo di attività che si svolge.

Le attività imprenditoriali si possono raggruppate in 4 grandi categorie:

  • Artigiani e Commercianti;
  • Lavoratori autonomi “senza cassa“;
  • Professionisti con cassa autonoma

Sul sito dell'Inps sono disponibili tutti i dettagli sul versamento dei contributi previdenziali. I professionisti con cassa autonoma dovranno fare riferimento direttamente alla cassa professionale.

Sedi Inps a Roma

Ufficio Procedimenti disciplinari e della responsabilità amministrativa
Via Ciro il Grande, 21
Tel. 06 59054821
PEC: ufficiodisciplina@postacert.inps.gov.it

Ufficio Incarichi e Funzioni Speciali ( D.I. 18.4.1981) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri
Via Ciro il Grande 21
Tel. 06 4885335/ Fax 06 4826175
PEC: ufficio.incarichifunzionispeciali@postacert.inps.gov.it

Ufficio del Responsabile della Protezione dei Dati
Via Ciro il Grande 21
Tel. 06 59055515
e-mail: responsabileprotezionedati@inps.it
PEC: responsabileprotezionedati.inps@postacert.inps.gov.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inps: come versare i contributi da lavoratore autonomo

RomaToday è in caricamento