Dove richiedere i certificati per l'edilizia privata

Per ottenere i certificati necessari all'edilizia privata ci si deve rivolgere all'ufficio dell'unità organizzativa tecnica. Ecco tutti i numeri utili

Foto di annca da Pixabay

Quando si vogliono iniziare dei lavori presso la propria abitazione o la propria azienda, è necessario richiedere dei certificati al Comune di residenza. Nello specifico si tratta dei cosiddetti Certificati per edilizia privata (permesso di costruire, scia, etc)

Nel Comune di Roma ci si deve rivolgere, nello specifico agli uffici del Servizio Edilizia Privata:

- per informazioni di carattere generale per l'edilizia privata (ricordando che l’ufficio non effettua consulenze e attività di pre-istruttoria): scrivere a ispedilizio_zonaA.mun14@comune.roma.it oppure ispedilizio_zonaB.mun14@comune.roma.it

- per la presentazione pratiche (edilizia privata, osp private, idoneità alloggiativa, abusivismo edilizio, insegne pubblicitarie): consegna presso l'Ufficio Protocollo - Pad. 30.

Per le pratiche per le quali è dovuto il pagamento di oneri di vario genere, l'utente deve inserire nell’istanza di presentazione:

- un indirizzo di posta elettronica ordinaria (non pec) alla quale saranno inviate comunicazioni sugli importi da corrispondere e sulle modalità di pagamento;

- un numero telefonico fisso;

- per le pratiche edilizie sul frontespizio dovranno essere riportati gli importi dei pagamenti previsti opportunamente sottoscritti dal tecnico incaricato oppure dal soggetto delegato alla consegna (diritti comunali, contributo di costruzione e urbanizzazione, monetizzazione standard urbanistici e sanzione pecuniaria di oblazione).

Tutte le informazioni sono reperibili sul sito del Comune di Roma.

Polizza casa, per mettere al riparo l'immobile da ogni rischio

Richiesta certificati edilizia privata ed emergenza Covid-19

In attuazione del Decreto del Presidente del Consigli dei Ministri del 9 marzo 2020, i cittadini sono invitati a non recarsi presso gli uffici municipali se non per pratiche urgenti e indifferibili.

L'accesso è contingentato e organizzato in modo tale da rispettare la distanza minima di sicurezza di 1 metro e tutte le altre misure previste dai Decreti presidenziali.

Al fine di tutelare la salute di tutte le persone, tenuto conto delle caratteristiche degli spazi interni, l’accesso al pubblico nelle strutture municipali sarà consentito soltanto se provvisti di mascherina protettiva.

Per la richiesta di informazioni bisogna utilizzare le seguenti modalità:

- contattare lo 0669619333-334 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle 13.00

- scrivere a ld.mun14@comune.roma.it  oppure

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- visitare il sito www.comune.roma.it.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Roma, la mappa del contagio di ottobre: 47 quartieri con più di cento casi

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • La marcia 'nera' su Roma, l'ultra destra sfida il coprifuoco. La Questura: "Nessun preavviso per il corteo"

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento