Orto botanico, ecco la libreria green: è realizzata con alberi distrutti da una tempesta

Il legname dei boschi distrutti nel 2018 da una tempesta è stato recuperato da Ikea per realizzare delle librerie. Ognuna sarà allestita con storie di rinascita e riscatto: “E’ l’effetto Vaia”

C’è una libreria all’Orto botanico di Roma che, con la sua semplice presenza, racconta una storia a lieto fine. Il materiale con la quale è stata realizzata, infatti, è molto particolare. Ed ha una storia che merita di essere approfondita.

Un legno particolare

La libreria in questione è stata fabbricata da Ikea. Il suo design è già visto, perché è quello di uno dei modelli più commercializzati: "billy". La particolarità però risiede nel tipo di legno. Questa libreria infatti è stata realizzati in serie limitata con gli alberi che sono stati distrutti nel 2018 da una tempesta.

I boschi distrutti dalla tempeste Vaia

Due anni fa, i boschi del Triveneto, sono stati decimati da un evento atmosferico di eccezionale portata. Gli alberi che sono stati sradicati dalla forza del vento, hanno però avuto la possibilità di godere d’una nuova vita. Ikea ha infatti ha recuperato, nel comune di Corvara (BZ) circa 500 m3 di legno abbattuto dalla tempesta Vaia. Con quel materiale è stato utilizzato per creare le nuove librerie. Per narrare una storia a lieto fine e per ispirarne delle altre, creando un #EffettoVAIA.

L'effetto Vaia

Per questo, ogni libreria ospiterà anche una selezione di libri dedicati a storie di rinascita e riscatto, invitando le persone a condividere sui canali social racconti similari, indicando i titoli dei loro libri preferiti e innescando quindi un circolo virtuoso che vivrà sui canali digitali di IKEA Italia. Per contribuire all’iniziativa, basta condividere i propri contenuti usando l’hashtag #EffettoVAIA e taggando @ikeaitalia.

La ripiantumazione.

Inoltre, il colosso svedese si è impegnato a far crescere 4.000 nuovi alberi anche grazie al contributo di chi ha scelto, per la propria casa, la BILLY in edizione limitata. L’attività rientra nell'ambito della campagna “Mosaico Verde”, un grande progetto nazionale di forestazione ideato e promosso da AzzeroCO2 e Legambiente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

Torna su
RomaToday è in caricamento