rotate-mobile
mobilità

Car sharing, Improta promette un aumento: dopo le Smart, Fiat 500 e auto elettriche

Ad annunciarlo l'assessore alla Mobilità capitolino nel corso di un'intervista a Radio Radio: "Entro l'autunno avremo 1200 autovetture"

Aumenta il car sharing. Dopo Car2Go arriveranno nella Capitale altri operatori ad implementare il sistema di trasporto cittadino. Ad annunciarlo l'assessore alla Mobilità del Comune di Roma Guido Improta che ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Radio Radio. "Per quanto riguarda il car sharing, noi ci siamo preoccupati di portare a Roma tre grandi operatori di livello internazionale” ha affermato.

“Uno è Car2Go, che ha già cominciato a lavorare con le Smart, a breve seguiranno delle Fiat 500 portate dall'operatore Enjoy e infine arriverà un terzo operatore che lavorerà solo con vetture elettriche" ha spiegato. "Entro l'autunno arriveremo ad avere 1.200 autovetture che potranno essere usate da coloro che si saranno iscritti a questo modello di trasporto alternativo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Car sharing, Improta promette un aumento: dopo le Smart, Fiat 500 e auto elettriche

RomaToday è in caricamento