Mobilità, scambio di accuse tra maggioranza e opposizione

In IV Municipio è scontro sulla mobilità alternativa, Marchionne: "Giunta Bonelli non l'ha neanche valutata". Assessore Pierleoni: "PD guardi milioni di euro sperperati"

Grazie alla donazione da parte di Enel Green Power, i residenti del Municipio IV avranno a disposizione altre tre biciclette nell’ambito del servizio del bike sharing: un incremento - seppur minimo considerando la popolosità del territorio - del parco delle due ruote di Piazza Sempione che ha entusiasmato il Presidente Bonelli, soddisfatto soprattutto per aver reso il servizio coinvolgendo un’azienda esterna senza dunque spendere soldi pubblici.


Al minisindaco ha risposto Paolo Marchionne, capogruppo del PD, dicendosi stupito per la frenesia elettorale del centrodestra: “Dopo la figuraccia sulle strisce blu a Conca d'Oro, il Presidente Bonelli ha sentito l'esigenza di avvisare con entusiasmo la cittadinanza del gradito dono di ben 3 (!) biciclette, parlando di ‘un corposo rinforzo per una sgambata all'aria aperta’. Vorrei avvertire Bonelli – ha sottolineato Marchionne - che la bicicletta non è un mezzo esclusivamente di passeggio, ma può diventare, come in gran parte delle capitali europee, un mezzo alternativo all'automobile”.


Il candidato del centrosinistra alla Presidenza del nuovo Municipio III ha evidenziato l’esigenza di creare le condizioni affinchè la mobilità alternativa possa affermarsi, con piste ciclabili e corsie protette “cosa che – ha detto Marchionne - il centro destra non ha neanche valutato di fare”.


Bonelli Biciclette-2Ecco perché tanto entusiasmo per 3 biciclette risulta strano a poche settimane dalle elezioni. Vedremo – ha concluso i tono polemico Marchionne – se faranno la stessa fine del tanto decantato Speakers' corner di largo Pugliese, cugino poverissimo di Hyde Park, inaugurato nel 2009 e lasciato al degrado come tutti possono constatare recandosi a Talenti".


Ma la replica della maggioranza non si è fatta attendere e così all’esponente del PD ha risposto in modo perentorio l’Assessore municipale allo Sport e Cultura, Andrea Pierleoni, che ha invitato Marchionne a non fare l'  elenco delle cose fatte in questi ultimi 5 anni dalla Giunta targata Bonelli: “In questo modo – ha detto l’Assessore - oltre ad evidenziare il lavoro che non ha precedenti in questo Municipio, eviterà di fare figuracce evitando di dire che quando governava lui e la sinistra, negli ultimi 25 anni, le ciclabili non sono state né fatte né progettate”.

L’esponente della Giunta del Roma Montesacro ha voluto sottolineare l’importanza di ricevere servizi, come le tre biciclette giunte di recente a Piazza Sempione e le altre tre donate nei  mesi scorsi, senza attingere dalle casse del Municipio: “Un risultato – ha commentato Pierleoni - che rimane un sogno per il PD e per le giunte passate che hanno sperperato milioni di euro fino ad arrivare ai noti 12 miliardi di ‘buffi’ lasciati ad Alemanno”.

“Ricordo invece – ha proseguito l’Assessore - l' acquisto per decine di migliaia di euro di motorini elettrici consegnati in Municipio e lasciati abbandonati e mai utilizzati per anni, proprio quando Marchionne era Consigliere municipale di maggioranza. Non vorrà credere – ha concluso Pierleoni - che tutti i danni, gli errori fatti possano svanire così facilmente. Paolo Marchionne è nervoso perché il suo candidato Sindaco è venuto in IV Municipio, una delle tante zone della Capitale a lui sconosciute, con al seguito appena una decina
di persone, compreso il suo staff elettorale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marino IV Municipio-2Quest’ultima dinamica è stata ovviamente smentita da Paolo Marchionne che ha voluto sottolineare invece la grande accoglienza che Ignazio Marino ha incontrato per le strade del territorio ed ha ammonito la maggioranza, rea di aver organizzato una piccola contestazione al Senatore del PD: “Un Presidente di Municipio – ha detto Marchionne a RomaToday – che organizza una contestazione ad un candidato Sindaco su presupposti fantasiosi è una cosa mai vista, d’altronde quali siano i risultati della gestione del centro destra, sia a livello municipale che cittadino, è sotto gli occhi di tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Paura a Gregorio VII, a fuoco un autobus: esplosioni e colonna di fumo nero sulla zona

  • Coronavirus, Lazio verso il coprifuoco e didattica a distanza parziale per le superiori. In arrivo un'ordinanza con i provvedimenti

  • Sciopero generale il 23 ottobre: a Roma metro e bus a rischio. Orari e fasce di garanzia

  • Coprifuoco a Roma e nel Lazio, ecco l'ordinanza: autocertificazione per spostamenti da mezzanotte alle 5

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento