Sabato, 31 Luglio 2021
Green

Ambiente, Goletta Verde raggiunge il Lazio. Ma per il 2020 niente “coast to coast”

Per rispettare il distanziamento sociale la campagna in difesa delle coste e delle acque non è condotta a bordo della classica goletta di Legambiente. Ecco cosa prevede il programma dal 12 al 17 luglio

Dal 12 luglio 2020 la campagna di Goletta Verde raggiunge le coste del Lazio. La storica campagna estiva di Legambiente quest’anno non viene condotta però a bordo dell’imbarcazione. 

La novità

Nel rispetto delle norme per il distanziamento sociale, imposte per evitare contagi del nuovo Coronavirus, l’iniziativa non prevede il classico percorso coast to coast sul veliero. L’impegno profuso a difesa delle acque e del patrimonio costiero, non è però venuto meno. Nei giorni scorsi  un team di tecnici e volontari di Legambiente  hanno effettuato i campionamenti e analisi microbiologiche sulle coste della regione.

Goletta verde

L'ufficio scientifico di Legambiente si è occupato della loro formazione e del loro coordinamento, individuando laboratori certificati sul territorio. Sono infatti citizen science e territorialità le parole chiave che coinvolgono centinaia di volontarie e volontari già al lavoro per raccogliere campioni di acqua e scovare le situazioni più critiche di inquinamento legate alla cattiva depurazione dei reflui. Ma anche a segnalare, in chiave positive, gli esempi virtuosi di realtà che hanno contribuito ad una svolta green della costa.

Il calendario nel Lazio

Dopo aver reso noto i dati del dossier Mare Monstrum, che hanno evidenziato un aumento dei casi di crimini commessi contro il mare ed il tratto costiero Laziale, Legambiente si prepara a portare la campagna estiva anche nel Lazio. Nella nostra regione si parte comenica 12 alla centrale a carbone di Torrevaldaliga Nord a Civitavecchia (Roma) e si prosegue,Ii  giorno seguente, con gli attivisti e le attiviste dell'associazione che effettueranno un monitoraggio dei rifiuti nella spiaggia libera sul lungomare Vespucci a Ostia (Roma). Mercoledì 15 invece veràà pubblicato il dossier "Spiagge libere nel Lazio" ed il giorno successivoinvece verrà dedicato alla pulizia straordinaria della Risrva di Tor Caldara ad Anzio. L'ultima data, venerdì 17 luglio, è quella dedicata alla conferenza stampa sulla qualità delle acque del Lazio.

Partecipazione ed emulazione

La campagna di Goletta Verde, mai come in questa edizione, è focalizzata sulla partecipazione. Ai cittadini viene chiesto perciò di contribuire segnalando "situazioni sospette di inquinamento di mare, laghi e fiumi". Le indicazioni raccolte serviranno all'associazione a valutare l'avvio di eventuali azioni legali. Ai cittadini viene inoltre chiesto di offrire un conrinbuto, partecipando alla sfida #GolettaChallenge. La campagna consiste nel pubblicare sui social le foto di un pezzetto di spiaggia che si è precedentemente pulito. La sfida, da segnalare con l'hastag GolettaChallenge e Legambiente, consiste nell'invitare i propri amici a compiere lo stesso gesto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambiente, Goletta Verde raggiunge il Lazio. Ma per il 2020 niente “coast to coast”

RomaToday è in caricamento