"Coltiva il tuo futuro": seminari gratuiti e stage rimborsati per aspiranti agricoltori

Quattro incontri organizzati in altrettante cooperative agricole ad un massimo di cento partecipanti. Iscrizioni ancora aperte. Coop Coraggio: "Vogliamo colmare un vuoto istituzionale"

Boom di iscrizioni al corso “Coltiva il tuo futuro”. La quinta edizione dei seminari gratuiti organizzati dalla Cooperativa Coraggio hanno quasi esaurito la disponibilità di posti. Tanti sono stati i giovani, evidentemente, che guardano con attenzione ad un impiego nel settore agricolo.

Il progetto

Attraverso quattro incontri, previsti all’interno di altrettante cooperative Agricole, gli iscritti a “Coltiva il tuo futuro” possono acquisire competenze importanti. Con il progetto, sostenuto dal Fondo Sviluppo con BCC Federlus Lazio-Umbria-Sardegna e Orizzonti TV, si mira a trasferire nozioni, strumenti e tecniche utili per avviare un'attività agricola cooperativa, moderna ed efficiente.

A chi è rivolta

La formazione si rivolge a giovani, disoccupati e NEET. A cooperative agricole e sociali e ad addetti ai lavori che siano interessati ad acquisire nozioni, ad esempio, sull’accesso al credito, visto che al tema sarà dedicato uno specifico focus. Gli incontri, che partono il 7 marzo e si tengono sempre di sabato, si svolgono all’interno delle cooperative agricole. E per alcuni partecipanti sono previsti degli stage rimborsati in una delle aziende coinvolte nel progetto.

I giovani e l'agricoltura

“Si sente spesso parlare di ritorno alla terra - dichiara Giacomo Lepri, presidente della Cooperativa Coraggio - ma è più un mito che un progetto concreto. Noi siamo tra quei giovani, pochi a dire il vero, che hanno deciso di investire sull'agricoltura e sulle terre pubbliche, scegliendo tra l'altro una forma cooperativa. Perciò - prosegue Lepri - vogliamo colmare un vuoto istituzionale e offrire a chi oggi si avvicina a questo settore un compendio di informazioni: riassuntivo, utile, efficace e, soprattutto, pratico per sviluppare progetti agricoli funzionanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calendario degli appuntamenti

Il primo incontro, avente per tema “Le tecniche agronomiche sostenibili", si svolge il 7 marzo presso la cooperativa  Co.br.ag.or , nel Parco agricolo Casal del Marmo. Il 21 marzo si va nel parco di Veio, a Borghetto San Carlo, ospiti della cooperativa Coraggio, per l'incontro "Avviare un’attività agricola". Da Roma nord a Roma sud, sabato 4 aprile la location è la cooperativa Capodarco, nella Tenuta La Mistica per conoscere "Le possibilità dell'agricoltura multifunzionale". L'ultimo seminario, dal titolo "Sostenere economicamente l'attività agricola, accesso al credito e business plan" è invece previsto il 18 aprile ad Agricoltura Nuova, nello splendido scenario della Valle di Perna.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • Fuggire da Roma nel weekend: 5 proposte per una gita fuori porta

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono venti in totale nel Lazio. I dati Asl del 7 agosto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento