Unitelma Sapienza, 1.000 borse di studio riservate ai maturati

Le borse di studio prevedono l’abbattimento della prima rata del primo anno di corso – pari a 650€ – i diplomati che vorranno usufruire della borsa dovranno effettuare la registrazione e la domanda di immatricolazione sul sito unitelmasapienza.it

Nuova importante iniziativa di Unitelma Sapienza, università telematica, per favorire l’iscrizione per il prossimo autunno. È dei giorni scorsi la notizia di un previsto calo vertiginoso delle iscrizioni alle Università italiane per l’Anno Accademico 2020-2021, causa Covid-19 e problematiche connesse. 

“Il Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, considerata la situazione economica e sociale determinata dall’emergenza coronavirus – sottolineata ripetutamente dal Ministro dell’Università – ha istituito 1.000 borse di studio per l’iscrizione agevolata ai propri corsi dei maturati e diplomati nella prossima sessione 2020”, si legge nella nota di Unitelma.

“Ritengo che Unitelma Sapienza debba collocarsi tra i soggetti che vogliono contribuire – nell’ambito dei propri fini istituzionali, etici e sociali – al sostegno dei giovani, in particolare di quelli meritevoli e in situazioni di disagio economico”, ha affermato il Magnifico Rettoreprof. Antonello Folco Biagini.

Le borse di studio prevedono l’abbattimento della prima rata del primo anno di corso – pari a 650€ – i diplomati che vorranno usufruire della borsa dovranno effettuare la registrazione e la domanda di immatricolazione sul sito unitelmasapienza.it.

Gli 8 corsi di laurea afferiscono a 5 aree – giuridica, economica, informatica, psicologica e archeologica – ognuna delle quali offre molteplici curriculum a scelta, puntando a formare i giovani di oggi nei professionisti del futuro.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università LUMSA e ANGI: al via una nuova partnership su innovazione e sostenibilità

  • Università Europea di Roma, inaugurazione del nuovo anno accademico

Torna su
RomaToday è in caricamento