Venerdì, 30 Luglio 2021
Scuola

Iscrizione scuola dell'infanzia 2020/2021: scadenze e come presentare domanda

Tutte le informazioni per l'iscrizione dei bambini alla scuola dell'infanzia

Si avvicina il Natale e anche le date per iscrivere bambini e ragazzi all'anno scolastico 2020/2021. Con l'arrivo del nuovo anno, infatti, come di consueto, il Ministero della Pubblica Istruzione e i singoli Comuni danno le indicazioni per procedere con la presentazione delle domande di iscrizione. Oggi, nello specifico, vediamo come e quando iscrivere i bambini alla scuola dell'infanzia.

Quali sono i migliori licei di Roma? Li svela la classifica Eduscopio 2019 

Iscrizione scuola dell'infanzia anno 2020/2021

Le domande di iscrizione che vanno presentate dal 7 al 31 gennaio 2020 in modalità cartacea alla scuola scelta, e non tramite procedura online, utilizzando il modulo allegato alla circolare del Ministero dell’Istruzione (Allegato Scheda A), accessibile attraverso questo link

Possono iscriversi alla scuola dell’infanzia i bambini con un’età compresa tra i 3 e i 5 anni compiuti entro il 31 dicembre 2020. Inoltre possono iscriversi, su richiesta dei genitori, i bambini che compiono il terzo anno di età entro il 30 aprile 2021.

In caso di domande in eccedenza, hanno la precedenza i bambini che compiono i 3 anni entro il 31 dicembre 2020, tenendo anche conto dei criteri di preferenza definiti dal Consiglio di istituto della scuola prescelta.

L’iscrizione dei bambini che compiono i 3 anni entro il 30 aprile 2021 è subordinata:

-alla disponibilità dei posti e all’esaurimento di eventuali liste di attesa
-alla disponibilità di locali e dotazioni idonee sotto il profilo dell’agibilità e della funzionalità, tali da rispondere alle diverse esigenze dei bambini di età inferiore a tre anni
-alla valutazione pedagogica e didattica, da parte del collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità dell’accoglienza

Ricordiamo che è possibile presentare una sola domanda di iscrizione.

Concludiamo con gli orari della scuola dell’infanzia da specificare all’interno della domanda. Gli orari di funzionamento della scuola dell’infanzia sono, di norma, pari a 40 ore settimanali; su richiesta delle famiglie l’orario può essere ridotto a 25 ore settimanali o elevato fino a 50 ore. 

Ricordiamo, infine, che la scuola comunicherà per iscritto agli interessati, l’eventuale mancato accoglimento della domanda, al fine di consentire l'iscrizione in un’altra scuola. 

Scuola dell'infanzia: i libri più venduti sul web

Primi voli. Apprendere con il metodo analogico nella scuola dell'infanzia

11 favole di felicità. Imparare a pensare positivamente

La fabbrica dei colori. I laboratori di Hervè Tullet

Kit per la scuola dell'infanzia. Attività di avvio alla matematica, di allenamento della memoria, atelier e laboratori linguistici

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iscrizione scuola dell'infanzia 2020/2021: scadenze e come presentare domanda

RomaToday è in caricamento